L’aspettabilità del sincronismo continuo (per esperti)

0
153
Estrazioni del lotto di oggi
Estrazioni del lotto di oggi

Tutti coloro che hanno letto il libro: "Il Lotto: nuove e avanzate metodologie previsionali" hanno compreso perfettamente il significato di aspettabilità (o attendibilità) e quindi l'opportunità di usarlo al posto di quello di probabilità.

Vastissime le applicazioni che gli esempi di volta in volta riferiti a situazioni in atto renderanno via via più semplici.

Si può calcolare l'aspettabilità nei numeri in sincronismo continuo?

La risposta è si!

Si dicono sincroni continui quei numeri che escono in estrazioni successive e il cui ritardo differisce quindi di una unità. Se i numeri A, B, C tardano in una ruota rispettivamente da 63, 62, 61 estrazioni sono sincroni continui, come pure se i numeri A, B, C, D tardano rispettivamente da 68, 67, 67, 66 sono sincroni continui misti (misti perchè il primo numero tarda da 68 colpi, il secondo e il terzo entrambe da 67 colpi e il quarto da 66). Allora nel primo caso la forma dei sincroni continui è “1-1-1” secondo caso la forma dei sincroni continui misti è “1-2-1” (appunto perchè due dei quattro estratti hanno lo stesso ritardo).

Tra i diversi modi di calcolare l'aspettabilità ne segnaliamo uno semplicissimo, con un esempio di attualità. Occorrono solo due cose e cioè il ritardo della combinazione (visibile attraverso il prospetto dei 90 numeri) e il ritardo normale della stessa. Ogni gruppo sincrono, in base alla forma alla quale corrisponde ha un suo ritardo normale.

Alla data del 12 febbraio 2015, su Genova e Milano si rilevano quattro numeri in sincronismo continuo misto ritardati come segue:

Genova

Numeri        64      57      22      75     

Ritardo        46      46      46      47  

 

Milano

Numeri        77      16      89      48

Ritardo        46      47      47      47

        

Il ritardo di entrambi gruppi è di 47 estrazioni, mentre il ritardo normale dello stesso gruppo è di 39,6 (corrispondente alla forma “1-3” e alla forma “3-1”. Indicato il ritardo del gruppo con R (47) e il ritardo normale con Rn (39,6), la formula è semplicissima:

R/(R + RN) ovvero 47/(47 + 39,6) = 0,543

L'aspettabilità è quindi 0,543. Sapendo che per combinazioni del genere raramente il valore arriva a 0,655 si può presumere che le due quartine potrebbero resistere ancora qualche colpo prima di sfaldarsi con uno o più dei loro elementi.

Tutte ambo secco 14.23

Estrazioni del lotto di oggi
Estrazioni del lotto di oggi