Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Estrazioni del Lotto: i tre centenari se la ridono

0

Pubblicità

3 centenariLa situazione dell’alta classifica riferita ai numeri centenari, se qualcuno supponeva a qualche cambiamento, si è conclusa anche per questa estrazione senza nessun stravolgimento.

La coppia di testa viaggia indisturbata verso vette ancora più rarefatte e raggiunge così quota “118” che, per due numeri isocroni, rappresenta “un’altezza” difficile da raggiungere, ma più che altro da mantenere.

Il 38 di Firenze e il 57 di Napoli si apprestano, quindi, a trascorrere insieme la vigilia di Natale, con l’intenzione di non volerne sapere di affacciarsi fuori dall’urna.

Pubblicità

Sono seguiti, a 104 estrazioni di ritardo, dal numero 66 di Napoli che, forse, potrebbe mettere d’accordo qualche giocatore proponendosi come “outsider”.

L’estrazione appena trascorsa vede sfaldarsi un terno in figura 4 nella ruota di Milano, con i numeri 13.22.40, sempre in figura, ma stavolta in figura 1 si è registrato nella ruota Nazionale con i numeri 37.64.73, mentre la cadenza del 5 si propone, sempre in terno, a Firenze con la serie 15.35.45.

Pubblicità

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Cliccando su “ACCETTA”, o facendo lo scroll, acconsenti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi