Previsioni dagli ambi vertibili

0
965
Previsioni dagli ambi vertibili
Previsioni dagli ambi vertibili

Previsioni dagli ambi vertibiliDagli ambi vertibili

 Dietro richiesta torno a riproporre una mia vecchia tecnica basata sulla sortita di un ambo vertibile.

Il Sig. Enrico Marini di Genova, mi ha scritto chiedendo se potevo presentare una tecnica che si basa sulla sortita degli ambi vertibili perché, secondo Lui, questi particolari ambi permettono delle applicazioni di un certo rilievo.

Come vede Sig. Marini, anche se con leggero ritardo,  La sto accontentando. Per prima cosa dobbiamo fare partecipare al nostro discorso anche coloro che si sono avvicinati a questo gioco da poco, quindi vediamo in sintesi cosa sono gli ambi vertibili.

Gli ambi vertibili sono un gruppo di 28 ambi che hanno la particolare caratteristica di essere formati da due numeri con le cifre inverse tra loro. In pratica sarebbe come se un numero a due cifre, perché gli ambi vertibili sono tutti numeri a due cifre, fosse messo davanti ad uno specchio. Quello che si legge allo specchio è il numero vertibile di un altro numero. Non si possono avere i vertibili dei numeretti, dei numeri in cadenza 9, dei numeri gemelli e dei numeri in cadenza zero. ma di questo avremo modo di occuparci in un’altra occasione.

Prima di passare all’esposizione della tecnica desidero presentare tutti e 28 gli ambi vertibili: 12-21, 13-31, 14-41, 15-51, 16-61, 17-71, 18-81, 23-32,-24-42, 25-52, 26-62, 27-72, 28-82, 34-43, 35-53, 36-63, 37-73, 38-83, 45-54, 46-64, 47-74, 48-84, 56-65-57-75-58-85, 67-76, 68-86 e 78-87.

Ed ora passiamo all’esposizione della tecnica settimanale. In presenza di un ambo vertibile la prima cosa da fare è quella di sommare tra loro i due numeri che compongono l’ambo vertibile. Al risultato di questa somma andrà per prima cosa sottratto il valore fisso 1, quindi, sempre allo stesso risultato che scaturisce dalla somma dell’ambo vertibile, andrà sottratto il valore fisso 3. I due nuovi numeri trovati saranno le due ambate da mettere in gioco nella ruota che ne ha permesso l’applicazione.

Osserviamo con un paio di esempi come tutto è abbastanza facile da mettere in pratica.

Il 23 di febbraio del 1993 si proponeva l’ambo vertibile 56-65 nella stazione di Genova.

La nostra richiesta iniziale veniva soddisfatta. La prima operazione consisteva nel sommare tra loro i due numeri che componevano l’ambo vertibile e si aveva che 56+65=121. Essendo 121 un numero di valore superiore a 90 non era adatto ai nostri scopi, pertanto si doveva procedere con la regola del fuori 90, cioè sottrarre il valore fisso 90 a quel numero che gli di valore superiore, sino ad ottenere un numero che sia minore o uguale a 90 stesso. Nel caso di 121 si otteneva che 121-90=31.

Al numero 31 andava prima sottratto il fisso 1 e si aveva che 31-1=30, quindi, sempre al 31, andava sottratto il fisso 3 e si aveva che 31-3=28, dove 30 e 28 erano le due ambate da mettere in gioco nel compartimento di Genova. Al sesto colpo sortiva il numero 30.

Il 20 febbraio 1993 usciva l’ambo 35-53 a Firenze. Sommando i due numeri si otteneva che 35+53=88. Togliendo all’88 il fisso 1 si otteneva che 88-1=87 e togliendo il fisso 3 si otteneva che 88-3=85. Le due ambate erano date dai numeri 87 e 85. Dopo una attesa di tre settimane si presentava il numero 87.

Previsioni ad iniziare dall’estrazione del lotto del 14/08/2014

Venezia ambata 14, per ambo anche a tutte 14.88.90