Il salto… della TRIPLA 3.6.9

2
289
estrazioni del lotto di oggi
estrazioni del lotto di oggi

Lo studio dei numeri ha affascinato da sempre l’uomo, e molte scoperte che li riguardano si devono proprio a questa sete di conoscenza che non sembra mai trovare fine.

Nei tempi antichi, un certo Teone di Smirne, filosofo e matematico greco vissuto tra il primo e il secondo secolo dopo Cristo, fortemente influenzato nei suoi studi dalla scuola pitagoriga, ideò le cosiddette “Triple di Teone

Sono generalmente conosciute dagli studiosi del lotto più avanzati come le triple 1.4.7, 2.5.8, 3.6.9.

Partendo da queste triple, infatti, è possibile costruire tutte le terzine corrispondenti, per il gioco del lotto, che hanno come radice in figura le cifre presenti nelle triple.

Le triple sono suddivise in tripla minima (1.4.7), tripla media (2.5.8) e tripla massima (3.6.9), e prendendo, ad esempio, la tripla minima 1.4.7, possiamo costruire le altre triple minime come la 10.13.16, dove il numero 10 rapportato a radice in figura corrisponde a 1+0=1, dove il numero 13 produce la radice in figura 4 in quanto 1+3=4 e il 16 produce 1+6=7, la radice in figura 7.

Operando in questo modo è possibile costruire tutte le triple minime possibili, ed anche quelle composte non solo da numeri che hanno tra di loro, consecutivamente, distanza 3.

Ritorneremo comunque su questo argomento più in là, per approfondirlo, mentre in questa sede voglio proporre una pratica tecnica di gioco che permette di raggiungere l’obiettivo della vincita in pochi colpi di gioco e con una buona frequenza estrattiva.

Fate ora attenzione perché il procedimento, di per sé non è difficile, ma richiede impegno e riflessione per comprenderlo bene.

Si agisce ogni qualvolta sul piano delle estrazioni si riscontra, in orizzontale, una Tripla Massima di Teone (3.6.9) disposta in ordine consecutivo (tre numeri consecutivi sul piano orizzontale delle estrazioni), oppure disposta sempre in ordine consecutivo, ma dove la distanza che separa i tre numeri della tripla è sempre uguale per tutti e tre i numeri.

Una volta rintracciata la condizione, si giocheranno i numeri della tripla come ESTRATTI DETERMINATI nella ruota/e, e nella 1° e 3°. I tre numeri si giocano anche per ambo nella ruota/e di gioco e come recupero per ambo anche a Tutte.

Mi rendo conto che spiegata così potrebbe sembrare tutto difficile, ma con un paio di esempi reali il tutto apparirà più semplice e di facile esecuzione.

Il 30 settembre scorso si assisteva alla sortita del numero 30 in 5° posizione nella ruota di Cagliari. In 1° posizione nella ruota di Firenze trovavamo il numero 24, mentre sempre a Firenze, in 2° posizione, era estratto il numero 45.

estrazioni del lotto di oggi
estrazioni del lotto di oggi
La tecnica era applicabile in quanto la radice in figura del 30 è data da 3+0=3, del 24 è data da 2+4=6 e del 45 è data da 4+5=9, e si formava, in radice, la tripla massima 3.6.9.

Giocando per estratto determinato i tre numeri, nella 1° e 3° posizione delle ruote che hanno permesso l’esecuzione della tecnica, si assisteva alla sortita del numero 45 in 3° posizione, nella ruota di Firenze, al quarto colpo di gioco.

Il 23 agosto di quest’anno si assisteva alla sortita del numero 57 in 4° posizione nella ruota di Napoli. In 1° posizione nella ruota di Palermo trovavamo il numero 87, mentre sempre a Palermo, in 3° posizione, era estratto il numero 27.

estrazioni del lotto di oggi
estrazioni del lotto di oggi

La tecnica era applicabile in quanto la radice in figura del 57 è data da 5+7=12=1+2=3, dell’87 è data da 8+7=15=1+5=6 e del 27 è data da 2+7=9, e si formava, in radice, la tripla massima 3.6.9.

Giocando per estratto determinato i tre numeri, nella 1° e 3° posizione delle ruote che hanno permesso l’esecuzione della tecnica, si assisteva alla sortita del numero 27 in 3° posizione, nella ruota di Napoli, al terzo colpo di gioco.

In quest’ultimo esempio i numeri della tripla sono a salto di una casella, ma potrebbero essere di due salti, di tre ed anche più. L’importante è che tra i numeri esista sempre la distanza dello stesso numero di salti.

Quelle che seguono sono delle indicazioni di gioco ricavate con il metodo e valide ad iniziare dall’estrazione del lotto di oggi 18/10/2014

Genova per estratto determinato in 1° e 3° posizione e ambo, anche a Tutte: 48.33.72

Milano, Napoli e Palermo, per estratto determinato in 1° e 3° posizione e ambo, anche a Tutte: 75.6.90