Cinquine sincrone per estratto determinato

0
102

L’osservazione di una cinquina sincrona nel corso del suo successivo sfaldamento nelle sorti inferiori, è una prassi cinquine sincroneconsolidata e seguita da quella categoria di studiosi che ne esaminano l’andamento retroattivo.

Le metodologie di gioco possono essere diverse e per questo differenziarsi da studioso a studioso, ma ai fini pratici questa indagine analitica consente di individuare convergenze di gioco promettenti sotto l’aspetto statistico.

Le principali sorti di gioco osservate, si riferiscono all’ambata e all’ambo, e in qualche rara occasione anche al terno, mentre non tutti seguono il comportamento delle cinquine sincrone per la sorte d’estratto determinato.

Il premio in caso di vincita, al netto delle trattenute, è pari a 10,34 volte la posta ed è paragonabile a quella dell’estratto semplice.

Il gioco di una cinquina sincrona, per la sorte di estratto determinato, si svolge giocando l’intera cinquina su una delle cinque posizioni possibili.

Soltanto in un caso si è assistito a un clamoroso ritardo di 235 colpi d’assenza, registrato da una cinquina nella ruota di Roma, mentre per il resto tutto è paragonabile agli storici per estratto.

Queste le due cinquine sincrone, all’estrazione del lotto del 22/10/2013, che si propongono con maggiore intensità estrattiva per la sorte di estratto determinato:

 

Bari per estratto determinato in 1° 50.51.28.53.34

Torino per estratto determinato in 4° posizione 83.21.02.50.15