Home » Metodi » Ciclometria » Un ambo a ruota o a Tutte: “Oltre il mito di Fabarri” (IIª ed ultima parte)

Un ambo a ruota o a Tutte: “Oltre il mito di Fabarri” (IIª ed ultima parte)

In un recente intervento, reperibile presso il link https://www.lottogazzetta.it/16/06/2017/oltre-il-mito-di-fabarri-un-solo-ambo-a-ruota-e-a-tutte-i-parte/  abbiamo discusso del criterio fabarriano dell’integrazione cifraria al valore 10, esprimendo alcune personali considerazioni in merito all’opera del geniale padre delle ciclometria; la presente procedura è una modesta “variazione sul tema” che proponiamo per donare un ulteriore strumento di indagine, ma soprattutto per invitare ogni appassionato e studioso ad una corretta e approfondita meditazione degli scritti del “padre comune”.

Possiamo solo aggiungere che questo criterio dell’integrazione a 10″, applicato alle strutture più idonee, ha manifestato risultati stupefacenti.

Si cerchi un ambo ripetuto nell’arco di 5-6 estrazioni, tenendo presente che sono ottimali quelle rare situazioni in cui l’ambo ripetuto è isocrono (cioè sortito due volte nella stessa estrazione), isotopo (i due elementi occupano la stessa posizione) e unito (i due elementi occupano posizioni consecutive, cioè 1°-2°, 2°-3°, 3°-4°, 4°-5°, 5°-1°):

09/04/1994

Roma             83.6        (terzo e quinto)

Torino           83.6        (terzo e quinto)

Questo è un esempio quasi ottimale, infatti l’ambo ripetuto 83.6 è isocrono (stessa estrazione) e isotopo (stessa posizione).

Integriamo adesso decina e cadenza al valore 10.

83: decina 8 a 10 = 2;  cadenza 3 a 10 = 7, quindi: 27 prima ambata e primo elemento dell’ambo.

6: decina 9 (6 equivale a 96) a 10 = 1; cadenza 6 a 10 = 4, quindi 14 seconda ambata e secondo elemento dell’ambo.

Previsione:

Roma/Torino 14-27 ambata e ambo anche a tutte

L’esito: 2° colpo, Torino, doppia ambata e ambo secco 14.27, vinto anche a Tutte!

Vale la pena di ricordare che un solo ambo in gioco per due ruote impiega mediamente 200 settimane a comparire? Certo casi così lieti non sono frequentissimi, ma neanche isolati o casuali, e comunque le buone percentuali di successi nel gioco di ambata e di ambo a tutte sono già indicative della autenticità del fenomeno osservato.

Milano 03/09/1994        35.83 (secondo e quinto)

Milano 17/09/1994        35.83 (primo e quinto)

35: 3 a 10 = 7; 5 a 10 = 5; quindi 75 prima ambata e primo elemento ambo

83: 8 a 10 = 2; 3 a 10 = 7; quindi 27 seconda ambata e secondo elemento ambo

(in casi simili lo scarto di una o più estrazioni tra “apertura” e “chiusura” del fenomeno osservato consigliano di attendere due turni a vuoto prima di iniziare a giocare)

Previsione: Milano 27.75 ambata e ambo anche a tutte

L’esito: 4° colpo (contando i due di scarto), ambata 75; 13° colpo, tutte (Cagliari), ambo 27.75 (l’ambo a tutte è venuto fuori in 13 colpi effettivi conto i 40 che mediamente impiegherebbe).

Torino 14/01/1995        32.64 (primo e secondo)

Palermo 21/01/1995      32.64 (primo e secondo)

In questo esempio l’ambo ripetuto 32.64 non è isocrono (stessa estrazione) però è unito ed isotopo, generalmente garanzia di buona riuscita.

32: 3 a 10 = 7; 2 a 10 = 8; quindi 78 prima ambata e primo elemento ambo.

64: 6 a 10 = 4; 4 a 10 = 6; quindi 46 seconda ambata e secondo elemento ambo.

(Notate che 64 integrato a 10 si trasforma nel suo vertibile 46 e viceversa, mantenendo così uguale figura, lo stesso può dirsi delle coppie di vertibili 28-82 e 37-73).

Previsione: Palermo-Torino 46.78 ambata e ambo anche a tutte.

L’esito: 2° colpo utile (anche qui applicheremo, a nostro rischio e pericolo, i due colpi di scarto), Torino, ambata 46, 9° colpo TUTTE (Firenze) ambo 46.78.

Gli scritti del Fabarri sono sotto gli occhi di tutti, sta a noi cogliere con ricerca paziente e creativa i frutti che il grande albero piantato dal «buon padre» offre a chi sappia andare oltre, anche “OLTRE IL MITO DI FABARRI”.

Indicazioni di gioco dalle estrazioni del lotto di oggi 20/06/2017

Milano e Napoli ambate e ambo 21.77, ambo anche a Tutte

Gino Pinna

Lascia un Commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi