Giocare con metodo: “L’AMBO IN 4 RUOTE”

0
542

Uno dei più grandi difetti che ha il giocatore in generale, e non soltanto quello del gioco del Lotto, consiste nel voler per forza vincere subito, e se una tecnica di gioco dopo un paio di colpi non fa risultato, passa ad un altro metodo.

E così di seguito, senza mai soffermarsi su una procedura di gioco per portarla avanti nel tempo, ma cambiando continuamente.

Quante volte sarà capitato certamente anche a voi di cambiare metodo e, guarda caso, proprio mentre avete cambiato, ecco sortire la combinazione che avete inseguito sino all’estrazione precedente.

Questa appena descritta è una situazione classica, e in molti ci si riconosceranno, eppure tutto questo continua ad accadere, sempre e di continuo.

Il bravo e accorto giocatore del Lotto, invece, deve per prima cosa possedere il dono della pazienza, deve saper aspettare, e non lasciarsi prendere dalla smania e cambiare giocate spesso e volentieri.

Ci sono due proverbi che, secondo me, ogni giocatore ripetere spesso a se stesso.

Il primo è: “Con la pazienza si vince tutto”

Il secondo è: “L’impazienza è la madre della disperazione”

Ed ecco quindi il segreto per vincere, magari poco, ma spesso.

L’unica regola è quella scegliere una buona procedura di previsione, e portarla avanti il tempo necessario affinché si vinca.

Oggi voglio proporre un semplice metodo che potete mettere in atto da soli, e non richiede grandi capacità tecniche, ma soltanto delle osservazioni che siete in grado di fare tutti.

Per prima cosa si deve ricercare qual è il numero che, in quel preciso momento, è in ritardo in tutte le ruote.

Una volta rintracciato occorre vedere le tre o quattro ruote dove questo numero ha il maggiore ritardo.

Per ambo abbinare al numero più ritardato i due numeri che assieme a lui formano una terzina di distanza 30.

Ammettiamo, ad esempio, di avere il numero 13 assente da più tempo a tutte, quindi i due numeri che formano la terzina sono il 43 e il 73.

Nel momento in cui scrivo il numero più ritardato, nelle 11 ruote, è il numero “7”, quindi la previsione da giocare dall’estrazione del lotto del 12/05/2018 consiste nel giocarlo in abbinamento ai numeri 37 e 67, nelle ruote dove è attualmente più in ritardo.

In sintesi ecco il pronostico, con le ruote in ordine di ritardo:

Cagliari, Firenze, Milano e Palermo ambi secchi 7.37 e 7.67

N.B. Se dovesse sortire il numero “7” in una ruota diversa, si renderà necessario vedere, per il prossimo concorso, quale numero è il più assente a Tutte e, quindi, le quattro ruote dove tarda da più tempo, e ripetere le operazioni necessarie per ottenere la nuova previsione di gioco.

Concludendo, è naturale che la giocata andrà avanti il tempo necessario per conseguire la vincita, ed è per questo motivo che “giocare con metodo” sta a significare che il gioco va inseguito sempre allo stesso modo, perché cambiando metodo è un po’ come non credere più in quello in cui si credeva prima.


Sommario
Giocare con metodo: “L’AMBO IN 4 RUOTE”
Nome dell'articolo
Giocare con metodo: “L’AMBO IN 4 RUOTE”
Descrizione
Uno dei più grandi difetti che ha il giocatore in generale, e non soltanto quello del gioco del Lotto, consiste nel voler per forza vincere subito, e se una tecnica di gioco dopo un paio di colpi non fa risultato, passa ad un altro metodo.
Autore
Editore
Lotto Gazzetta
Logo editore