Metodo LOTTO 2019: L’anno della “TAVOLA DEL CAPPUCCINO”

0
482
Metodi e previsioni per le estrazioni del lotto di oggi 02/01/2018
Metodi e previsioni per le estrazioni del lotto di oggi 02/01/2018

Davvero tanti misteri si celano dietro la famosa Tavola del Cappuccino e più ci si studia sopra, e più cose si scoprono.

I nostri studi a riguardo sono continuati, ed anche se non li abbiamo pubblicati e condivisi, ci siamo spinti sempre oltre, cercando di abbinare la Tavola ad altri meccanismi in grado di produrre buone previsioni.

Non staremo con questo intervento a ripercorre tutto ciò che abbiamo già detto in altra sede, tuttavia diremo soltanto che suddividendo la Tavola in quadrati 3×3, ne otteniamo 36, tutti formati da nove numeri.

Nove numeri con proprietà inspiegabili, se così vogliamo dire, ma dove ogni quadrato numerico è nella condizione di indirizzare verso traguardi unici e vincenti.

In questa circostanza, senza entrare in dettagli, esamineremo il quadrato 3×3 così formato:

11.42.73

66.07.38

31.62.03

È il primo quadrato in alto a destra ed ha le seguenti proprietà:

  • Al sortire di un terno appartenente a questi nove numeri, in una qualsiasi delle 10 ruote (Nazionale ESCLUSA), si prende il 3° estratto di Napoli e gli si sottrae il 2° di Firenze. Al risultato trovato si sommerà la chiave fissa +80
  • Se il 3°di Napoli è minore del 2° di Firenze, allora prima gli si somma il fisso 90 e poi gli si sottrae il 2° di Firenze e, quindi al risultato si somma la chiave fissa +80
  • Il numero ricavato è la nostra ambata capogioco che si seguirà per 9 colpi nella sola ruota di Firenze
  • Il primo numero d’abbinamento al capogioco si ottiene sottraendo al 2° di Genova il 5° di Venezia e al risultato si aggiunge la chiave fissa +8
  • Si prende poi il 5° di Torino e gli si somma il 3° di Milano ed al risultato si aggiunge la chiave fissa +20, ottenendo così il secondo abbinamento
  • Il terzo si calcola sottraendo al 5° di Torino il 3° di Napoli ed al nuovo risultato si somma la chiave fissa +15
  • Il quarto abbinamento, infine, si ricava sommando al 3° di Milano il 5° di Torino
  • Applicare la regola del fuori 90 quando occorre
  • Abbinando al capogioco i quattro numeri si ottengono quattro ambi secchi, e tutti e cinque in numeri si giocano in cinquina
  • La previsione si gioca nella sola ruota di FIRENZE PER 9 COLPI
  • Negli ultimi 13 mesi si è potuta giocare questa metodologia in 12 occasioni e si sono vinte 12 ambate secche, 23 ambi secchi, 8 terni e una quaterna

Nell’estrazione del 20 dicembre scorso si è verificata la condizione adatta, visto che il terno nel quadrato 3×3, composto dai numeri 3.7.31 è sortito in quella data a Roma.

Restano ancora 5 colpi di gioco, ed abbiamo calcolato per i più pigri la previsione, ad iniziare dall’estrazione del lotto del 02/01/2019

Firenze ambata 39

Ambi secchi

39.44

39.7

39.17

39.77

Cinquina per ambo, terno e quaterna

7.17.39.44.77

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.