Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Lotto a Venezia: ambata e ambo insieme per il TERNO

0

Pubblicità

La tecnica di gioco che ci apprestiamo ad analizzare non è di difficile applicazione, tuttavia ha bisogno di attenzione e di un minimo di conoscenza di alcune basi sulle formazioni numeriche.

Chi incontrasse delle difficoltà nel metterla in esecuzione, potrà sempre giocare la risultante previsione per il numero di colpi indicati dalla procedura.

Ricaviamo la giocata per ambata

Pubblicità

Si agisce alla settima estrazione di ogni mese e la prima operazione da svolgere consiste nel prendere in esame il IV° numero estratto, di quella stessa estrazione, della ruota di Milano.

Di questo numero si dovrà quindi trovare il suo rispettivo vertibile. Si rammenta che il vertibile (inverso) di un numero è dato dalle cifre invertite del numero stesso. Del numero 21, ad esempio, il suo vertibile è il 12. Di un numero in cadenza “0”, come il 20, il suo vertibile sarà il numeretto della cifra della sua decina, quindi il 2. Per un numeretto è vero il contrario.

Per un numero gemello il suo vertibile corrisponde a quel numero che ha come cifra in decina la stessa cifra, come unità finale sempre il “9”. Per un numero in cadenza “9” è vero il contrario.

Pubblicità

Una volta trovato il vertibile del IV° estratto di Milano, gli si dovrà sommare la chiave fissa +1 e il nuovo numero rappresenterà l’ambata da giocare per 7 colpi nella ruota di VENEZIA.

Ricaviamo la giocata per ambo

Sempre alla settima estrazione di ogni mese si dovrà prendere in considerazione il valore in figura del IV° estratto di Napoli e, quindi, dividerlo per il valore in figura del II° estratto della ruota di Torino. Il risultato ottenuto andrà sommato, rispettivamente, alle chiavi fisse +1, +2, +15, +42, +55.

4

Il cinque numeri ottenuti si giocheranno per seguenti sette colpi di gioco, per la sorte di ambo, nella ruota di Venezia.

Messa in pratica alla VII° di questo mese

Il 4° estratto di Milano è stato il numero 24. Il suo vertibile è il numero 42 che sommato alla chiave fissa +1 dà come risultato il numero 43, la nostra ambata.

Il 4° estratto di Napoli è il numero 52, la cui figura è 7. Il 2° estratto di Torino è il 43, sempre in figura 7.

Dividendo il valore in figura 7 del 4° di Napoli, con il valore in figura 7 del 2° di Napoli abbiamo che 7/7=1. A questo numero si dovranno sommare le chiavi fisse per trovare i numeri per ambo.

Avremo che 1+1=2, 2+1=3, 1+15=16, 1+42=43, 1+55=56.

La cinquina per ambo, da giocare a Venezia nei prossimi sette colpi corrisponde a 2.3.15.43.56.

Il terno si gioca unendo l’ambata alla cinquina e si segue per sette colpi nella ruota di Venezia. Nel caso specifico che stiamo esaminando l’ambata è presente anche nella cinquina per ambo, quindi giocheremo la cinquina anche per la sorte di terno.

Questa l’indicazione da seguire, ad iniziare dalle estrazioni del lotto del 19/7/2018, per sette concorsi:

Venezia ambata 43
Venezia per ambo e terno
2.3.15.43.56

 

Pubblicità

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Cliccando su “ACCETTA”, o facendo lo scroll, acconsenti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi