Indicazioni di gioco dalla “TAVOLA SETTENARIA” per le estrazioni del Lotto del 07-08-10/01/2015

2
220
Tavola settenaria
Tavola settenaria

Lo studio della “TAVOLA SETTENARIA” ha appassionato, e tuttora appassiona, un grande pubblico e si può tranquillamente affermare che in molti si sono applicati nella sua decifrazione, tant’è vero che in molte riviste del settore sono apparsi moltissimi interventi a riguardo, ed ognuno degli autori c’ha messo un po’ del suo

Ora, benché sembrerebbe che questa famosa tavola sia stata visitata in ogni suo aspetto, c’è da dire che questo non è affatto vero, dal momento che le spiegazioni presenti nella rete, e apparse sulle riviste, hanno solo esposto alcune individuali interpretazioni senza mai, però, presentare lo studio vero e proprio, sulla Tavola Settenaria, portato a termine dal noto Cabalista Pietro Casamia.

Posso affermare questo perché sono in possesso di una copia originale della sua opera completa, che conservo gelosamente, e che consiste in un libro di oltre 400 pagine.

Tavola settenaria
Tavola settenaria

Detto questo, assumendomi l’impegno di proporre, a breve, qualche stralcio di quel libro in maniera che possiate anche Voi averne una vaga idea, per questa circostanza ho rispolverato alcuni vecchi interventi già pubblicati sul vecchio sito di Lotto Gazzetta, riguardanti la Tavola Settenaria, e dallo sviluppo di quegli studi presento una pagina che raccoglie, ruota per ruota, i risultati di alcune interpretazioni.

La pagina è proposta in formato pdf ed è preferibile visualizzarla su un computer, in modo da avere una visuale e una comprensione ottimale.

Tengo a precisare che ogni singola indicazione è frutto di una particolare interpretazione e tutte assieme hanno lo scopo di contribuire ad individuare quali numeri, secondo appunto queste individuali interpretazioni, hanno maggiori possibilità di sortita nelle estrazioni a venire.

Al momento per motivi strettamente legati al mio tempo libero, presenterò questi dati una volta alla settimana, motivo per cui i dati hanno una valenza di tre colpi di gioco.

Per onestà intellettuale è bene fare presente che parte dei dati proposti, in questa particolare circostanza, sono la sintesi attinta da alcuni interventi apparsi sul vecchio sito di Lotto Gazzetta a nome di Di Bernardino, mentre lo sviluppo, la messa in opera, e la realizzazione dei dati stessi è solo frutto del mio lavoro redazionale.