Previsioni ricavate con “FABARRI”: La coppia incrociata (I° parte)

0
1116
Fabarri, metodi e previsioni per le estrazioni del lotto di oggi 30/01/2018
Fabarri, metodi e previsioni per le estrazioni del lotto di oggi 30/01/2018

Non può essere, secondo il mio modesto avviso, impostare una tecnica ciclometrica senza per forza di cose dover ricorrere all’applicazione di assiomi particolari a suo tempo mirabilmente studiati e commentati dal grande studioso Fabarri.

Nel suo viaggio attraverso i misteri dell’allora sconosciuta ciclometria, egli ci ha praticamente svelato tutto quanto c’era da svelare su quella parte della scienza lottistica.

Sforzo di coloro che sono arrivati dopo di lui, me compreso, dovrebbe essere quello di perfezionare e rendere accessibili a tutti le grandi lezioni dettate dal celebre maestro.

Con questi intendimenti vi sottoporrò di tanto in tanto procedimenti di natura ciclometrica, tentando di giungere attraverso ad essi alla soluzione finale: la vincita.

Ciò non vuol dire assolutamente che “commenterò” i metodi del Fabarri: cercherò soltanto di tramutare in “previsioni” calde, gli studi ciclometrici che settimanalmente possono essere impostati sul campo estrazionale.

D’altro canto, è praticamente impossibile impostare una qualsiasi metodologia di questo genere, senza dover ricorrere ai concetti di somma, differenza, distanza degli ambi, diagonali etc.

Il difficile, casomai, potrebbe essere il “dosare” con maestria tutti questi ingredienti al fine di ottenere risultati apprezzabili.

Ed a proposito di questi ultimi, vi sottoporrò oggi un approfondimento allo studio degli ambi di stessa somma.

Il procedimento, che prende il nome di “Coppia Incrociata“, ricava due soli ambi secchi da mettere in gioco su ruota unica. Capite bene che i premi per tali ambi sono alquanto ” grassi “: la previsione è “ristrettissima”, e sebbene, conviene avvisarvi, gli esiti non sempre sono felici, vale la pena secondo me rischiare qualcosa, in considerazione del fatto che, in caso di esito positivo, sarete premiati con 125 volte la posta da voi scommessa (250: 2 ambi = 125)

Ma parliamo ora del metodo: “Coppia Incrociata “

Descrizione del Procedimento:

– in una qualsiasi estrazione di una qualsiasi ruota, si trovino due ambi, su due ruote diverse, che abbiano stessa somma;

– è consigliato, sebbene non necessario, trovare due ambi possibilmente consecutivi e che occupino lo stesso posto estrazionale;

– trovati i due ambi, si prenda il loro numero somma e lo si cerchi su una ruota qualsiasi dell’estrazione successiva; in caso non lo si trovi, si potrà cercarlo anche nelle settimane successive, fino ad un massimo di cinque – sei settimane; conviene ricordare che se trascorrono troppe settimane prima dell’individuazione di questo numero, la previsione perderà parte della sua valenza estrattiva;

– trovato il numero somma su una ruota, o più di una, su quella ruota sarà effettuato il gioco;

– il gioco sarà costituito da due ambi secchi, così costituiti:

1° ambo: 1° termine del 1° ambo di ricerca –  2° termine del 2° ambo di ricerca

2° ambo: 2° termine del 1° ambo di ricerca –  1° termine del 2° ambo di ricerca

L’esito positivo dovrebbe manifestarsi nel corso delle prime settimane di gioco.

Fine I° parte

(Tratto dagli archivi di Lotto Gazzetta)

Indicazioni di gioco dalle estrazioni del lotto di oggi 30/01/2018

Venezia ambi secchi

38.48

64.74

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.