Risposte dovute

0
77
Risposte dovute
Risposte dovute

Novina in figura consecutiva (Lucia Freddi)

 Ci sembra di averne già parlato, che riteniamo si possibile lo sfaldamento di una novina in figura consecutiva, poiché viaggia su un ritardo per la sorte d’ambo di 91 concorsi, tuttavia il dato lascia spazio a possibili e improvvise attese.

 Risposte dovuteLo storico spettante a queste particolari formazioni numeriche è pari a 147 concorsi, record questo spettante alla ruota di Roma, per cui al quesito di quanto ipoteticamente potrebbe ancora durare è di facile intuizione.

 

Napoli per ambo 5.16.25.36.45.56.65.76.85

 

Ripetizioni (Luca Semeraro)

 

Il concetto delle ripetizioni non è così come da molti è concepito.

In sintesi si tratta di calcolare da quanto un numero non si ripete nell’immediata estrazione successiva a una sua qualsiasi uscita, o in una qualsiasi fascia di ritardo a scelta del ricercatore.

 Molti software quando evidenziano il ritardo della ripetizione, lo riferiscono a una sortita precedente del numero in esame e calcolano il numero di estrazioni che intercorrono prima che il numero stesso torni a sortire in due concorsi consecutivi tra loro.

 Non vogliamo affermare che si tratta di un’intuizione statistica non valida, ma riteniamo che il computo del ritardo delle ripetizioni debba essere fatto sul numero dei cicli di sortita, in modo da sapere che questo numero non si ripete in due concorsi consecutivi da un bene determinato numero di cicli di sortita.

 Nel caso utilizzato dai software più conosciuti, l’utilizzatore è portato a credere che il numero dal maggiore ritardo derivante dalle ripetizioni, sia quello che si deve mettere in gioco, ma non è affatto così.

 Il problema nasce dal fatto che la ricerca abbraccia tutti i 90 numeri di ciascuna ruota, mentre per coerenza con il concetto stesso, dovrebbe esaminare solo gli ultimi 5 numeri di ciascuna ruota appena sorteggiati.

 E’ il responso di questi dati che può dare indizi al giocatore se è il caso, oppure no, di rimettere in gioco un determinato numero.

 Nel caso che noi preferiamo, invece, i dati indicano da quanti cicli di sortita il numero appena sorteggiato non torna a ripetersi.

 E’ evidente che il raffronto tra i cicli attuali e i cicli storici, anche in questo caso, porta a conclusioni che possono dare suggerimenti sulla convenienza statistica, o meno, dei dati in analisi.

 

Queste le indicazioni migliori, in fatto di ripetizioni a colpo, valide solo per l’estrazione del lotto di oggi 28/11/2013

 

Firenze numero 26, cicli assenza 51, storici 49

Milano numero 48, cicli assenza 69, storici 48

Cagliari numero 8, cicli assenza 110, storici 66

Roma numero 5, cicli assenza 48, storici 37