METODO ICHNUSA

0
71
Metodi e previsioni per le estrazioni del lotto di oggi 24/4/2018
Metodi e previsioni per le estrazioni del lotto di oggi 24/4/2018

Il metodo in presentazione ha come protagonista la ruota di Cagliari. Si tratta di un compartimento che ha sempre dato ottime soddisfazioni ed, inoltre, devo confessarvi che amo tantissimo la Sardegna, per cui il nome del procedimento non poteva essere diverso da quello che ho scelto.

Prima di iniziare la spiegazione della procedura vorrei farvi notare che ho esaminato ben 36 mesi di estrazioni (pari ad un arco temporale di tre anni). Più precisamente, le mie analisi sono partite dall’ultima estrazione del 1990 per finire con l’estrazione di Novembre 1993.

Ebbene, in tal periodo abbiamo avuto su 36 possibili casi di previsione 10 casi non giocabili e pertanto 26 previsioni valide. Su queste, solo UNA ha dato esito negativo e solo due arrivate al decimo colpo di gioco! Avete letto bene! L’affidabilità del metodo è stata quindi pari al 97% negli ultimi tre anni!

Penso che solo noi di Lotto Gazzetta possiamo fare simili regali ai nostri Lettori. Come se non bastasse, pensate che sui 10 casi non giocabili ben sei hanno comunque dato esito positivo!

Lascio ai Lettori ogni ulteriore commento in merito… Veniamo ora al metodo: Si agisce solo ed esclusivamente all’ultima estrazione del mese sulla ruota di Cagliari. Si deve calcolare la distanza aritmetica tra primo e terzo estratto, poi tra terzo e quinto estratto.

Così facendo avremo ottenuto due numeri che, sommati tra loro, ci forniranno un primo elemento che convenzionalmente chiameremo “A“. Ora calcoleremo la distanza aritmetica tra secondo e quarto estratto, poi tra quarto e primo estratto. Avremo ottenuto altri due numeri che, sommati tra loro, ci forniranno un secondo elemento che chiameremo “B“.

A questo punto basterà sommare i due elementi “A” e “B” ed ecco che avremo a disposizione l’ambata che dovrà essere posta in gioco col suo vertibile, per un massimo di nove-dieci concorsi.

Tenete presente che nelle somme vale la classica regola del “fuori 90“, per cui se otteniamo un numero superiore al 90 basterà sottrarre allo stesso il fisso 90 in modo da ottenere un risultato giocabile.

Per rendere tutto più chiaro farò un paio di esempi: il 24/4/93 venivano estratti a Cagliari: 57.73.72.69.90.

Applicando alla lettera quanto esposto, cominceremo col ricavare la distanza tra primo e terzo estratto: 72-57=15. Ora ricaviamo la distanza tra terzo e quinto estratto: 90-72=18. I due numeri così ottenuti devono essere sommate tra loro per ottenere l’elemento “A”: 15+18=33.

Continuiamo ricavando la distanza tra secondo e quarto estratto: 73-69=4. Ora calcoliamo l’ultima distanza, quella tra quarto e primo estratto: 69-57=12. Gli ultimi due risultati devono ora essere sommati tra loro, in modo da ottenere l’elemento “B”: 4+12= 16.

Come ultima operazione eseguiamo la somma di “A” e “B”: 33+16=49. Il numero 49 ed il suo vertibile 84, erano dunque le future ambate e si ebbe esito di ambata 84 al quinto colpo di gioco. Notate che in questo metodo, per ricavare il vertibile di un numero in finale “9” o di un gemello, bisogna diminuire il numero del fisso 1 e poi “capovolgerlo”.

Tornando al 49 avremo: 49-1=48 e capovolgendo il 48 otteniamo l’84. Vediamo sinteticamente un secondo esempio: il 26/6/1993 gli estratti erano: 74.83.73.85.43 Distanza tra primo e terzo: 1, distanza tra terzo e quinto:30, quindi “A”=1+30=31. Ora distanza tra secondo e quarto :2, distanza tra quarto e primo:11 quindi “B”=2+11=13. Ora eseguiamo la somma A+B: 31+13=44.

Le future ambate erano perciò 44 e 34. Si ebbe esito di ambata 44 al primo colpo di gioco. La previsione non si deve elaborare quando il terzo estratto è un numeretto oppure uno zerato.

E’ interessante notare che se le ambate sono presenti nell’estrazione di calcolo, ciò non invalida assolutamente la previsione.

Consiglio comunque in questi casi una dose maggiore di prudenza e questo è valido anche se una delle due ambate fosse presente nell’estrazione immediatamente precedente a quella di calcolo.

A titolo di pura curiosità, sappiate che l’unico caso di esito negativo sulle 26 previsioni giocabili negli ultimi tre anni, si è avuto con l’elaborazione del 27/2/1993. La previsione era data dalla coppia 83.38 e trovò sfaldamento solo al 17° colpo con l’83, mentre al 18° colpo uscì anche il 38.

(Tratto dagli archivi di Lotto Gazzetta)

Cagliari ambata e ambo 77.67

Per ambo e terno 77.67.79.78