Home » Metodi » Metodi di Autori » Metodi Lotto: il “12” a Roma porta vincite a BARI
<

Metodi Lotto: il “12” a Roma porta vincite a BARI

Torniamo ad occuparci di una particolare, ma prolifica, procedura di previsione che consentirà, a quanti avranno il desiderio e la costanza di seguirla, di ricavare pronostici che si sono dimostrati statisticamente affidabili.

La sua esecuzione non necessità di specifiche conoscenze matematiche, in quanto sono richieste soltanto delle addizioni e, in qualche caso (fuori 90) delle sottrazioni.

Questa particolare tecnica di gioco può essere esclusivamente messa in esecuzione nel rispetto dei seguenti parametri:

  1. Si deve attendere la sortita del numero “12” in una qualsiasi estrazione nella ruota di Roma
  2. Dopo i necessari passaggi matematici si giocheranno le previsioni ricavate, nei nove colpi a seguire, nella ruota di Bari

Ed ecco ora come comportarsi al presentarsi del numero”12” nella ruota di Roma

  • Una volta riscontrata la presenza del numero “12” nel compartimento romano, si deve prendere in considerazione il 1° estratto di quella stessa estrazione
  • Del 1° estratto si dovrà calcolare il suo numero DIAMETRALE. Il diametrale si calcola sommando il valore fisso “45” a quel numero che è inferiore o uguale a 45, mentre si sottrae il valore fisso 45 a quel numero che è superiore a 45
  • La prima ambata si ricava sommando la chiave fissa “10” al numero diametrale rintracciato, mentre la seconda ambata si calcola sommando la chiave fissa “23” al numero diametrale
  • Le due ambate si metteranno in gioco, per nove colpi, nella ruota di Bari
  • Ricaviamo ora una terzina per ambo da abbinare alle due ambate, per inseguire l’ambo e, possibilmente, anche il terno.
  • Si prende il diametrale e gli si somma la chiave fissa “8”, ed abbiamo il primo numero
  • Si prende il diametrale e gli si sottrae la chiave fissa “5”, ed abbiamo il secondo numero
  • Il terzo numero corrisponde al 1° estratto di Roma
  • Le giocate per ambo, anche loro, vanno seguite per nove estrazioni del lotto

Vediamo di chiarire il tutto con un esempio reale che, tra l’altro, fornisce anche una previsione attuale da seguire per ancora 6 colpi nella ruota di Bari.

Il 2 maggio di quest’anno a Roma veniva estratto il numero “12”, quindi si poteva eseguire la procedura. Il primo estratto di quella estrazione corrispondeva al numero “51”. Essendo il numero “51” maggiore di 45, il suo diametrale si ottiene sottraendogli il valore “45” ed abbiamo che:

51-45=6

Dove il numero “6” è il diametrale di 51

La prima ambata si ottiene sommando al numero “6” il numero chiave “10”, e pertanto abbiamo che 6+10=16. La seconda si calcola sommando 6+23=29.

La terzina si ottiene sommando la chiave fissa “8” al diametrale e ricaviamo che 6+8=14, quindi 6+5=1, e il terzo numero è dato 1° numero estratto a Roma, perciò il 51.

Da qui, ecco la previsione valida per sei colpi, ad iniziare dalle estrazioni del lotto di oggi 11/05/2017

Bari ambate 16.29

Per ambo e terno 16.29.1.14.51

In questi ultimi anni il metodo a fornito vincite d’ambata e ambo a raffica.

Gino Pinna

Lascia un Commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi