Lotto: La chiave sommatoria fissa di FABARRI

0
704
Metodi e previsioni per le estrazioni del lotto di oggi 28/06/2017
Metodi e previsioni per le estrazioni del lotto di oggi 28/06/2017

Secoli di ricerche, di tentativi, di lambiccamenti più o meno immaginosi da parte degli appassionati lottofili e cabalisti sono trascorsi senza che il mistero della successione numerica sia stato svelato.
Quel grande miraggio che ha sedotto e affascinato falangi di studiosi e dilettanti di numerologia, anche se molte illusioni sono cadute e svanite, non cessa tuttavia di stimolare e sollevare l’ansia di ricerca e alimenta ancora, com’è naturale, le speranze dei giocatori.
Nel vasto campo di questi incessanti sforzi che si compiono verso l’obiettivo, bisogna però fare una fondamentale distinzione.

Da una parte, infatti, stanno i moderni cabalisti, col quale termine si intendono coloro che tentano il successo con lo applicare ai numeri sortiti determinati altri numeri fissi, per lo più in rapporto di somma, per ricavarne gli estraendi delle successive prossime settimane.

Da un’altra parte, si notano quegli studiosi che rivolgono i loro sforzi verso la ricerca di speciali formule, di carattere matematico, mediante le quali tentano di individuare correlazioni di valore permanente fra i numeri del corso estrazionale.
In una terza categoria vanno poi considerati tutti coloro che si limitano ad osservare ed analizzare in senso statistico le manifestazioni numeriche per trarne criteri ed elementi utili alle previsioni. [ads1]]
Qualche tempo fa abbiamo visto un calcolatore il quale, applicando determinate operazioni, presentava un sistema di previsioni relative a ben 20 numeri fra i quali affermava doversi verificare ogni settimana almeno un risultato favorevole.

Non sappiamo in verità se questa singolare trovata abbia consentito qualche successo pratico; evidentemente essa se avesse risposto in modo sistematico, avrebbe potuto fornire un’utilità solo in vista di accoppiamenti dei 20 numeri con altri numeri per il gioco di ambo.

In ogni caso va notato però che l’esito veniva sempre condizionato dall’esito positivo di altre previsioni, quelle cioè degli elementi da accoppiare ai 20 numeri risultanti dalle operazioni.
Noi qui vogliamo presentare una prospettiva che, pur implicando una certa ampiezza di previsione, si basa però su di una propria efficacia o validità, che può essere presa in considerazione dai giocatori che amano le forme vaste di probabilità, anche se esse richiedono l’impiego di progressioni delle puntate.

Si tratta di una formula da noi ricavata in base a concetti strettamente matematici relativi ai valori di somma media nelle coppie numeriche, calcolati col criterio del “fuori 90” per le somme e del limite a 45 per le differenze.
In breve: la formula o chiave consiste nei numeri 68 e 23, che vengono applicati in forma sommativa ad una coppia ai numeri sortiti consecutivamente.

L’operazione è semplicissima e si esegue come appresso: [ads2]

Coppia base 18.66 + 23.68 = 41.44 a questo risultato si applica ancora l’integrazione 45 e si ha 41.44 + 45.45 = 86.89
I quattro numeri ricavati dalla chiave formulare media sono dunque in questo caso: 41.44.86.89.
L’operazione offre, come si vede, 4 elementi per il gioco di ambata. Lo sviluppo della previsione si estende a 5 estrazioni (termine entro il quale la grande maggioranza dei gruppi trova esito positivo).
Se si volessero giocare i 4 elementi per ambata, sarebbe necessario applicare una progressione delle puntate che comporta una spesa di circa 50 unità.

Si deve però considerare che molto spesso l’esito si ha alla prima settimana; cosicché (in base anche al concetto generale che il primo colpo è il più probabile) noi consigliamo l’eventuale applicazione della progressione delle puntate solo limitatamente al primo colpo di ogni eventuale previsione quaternaria.
Questa “chiave” non è cabalistica, nel senso comune del termine; essa trova il suo fondamento, come abbiamo accennato, in un principio generale di probabilità matematica, secondo il quale l’addizione della somma di due coppie tende a formare il valore 91, mentre la differenza tende a dare il valore 45.
Applicando un noto teorema algebrico [(A + B) + (A – B)]: 2A, si ottiene il doppio del valore A e di conseguenza si conoscono i due valori A e B.

Naturalmente, qui non si tratta di un sistema da eseguire il maniera fissa; la applicazione della chiave 68-23 deve considerarsi, più che altro, un indirizzo, un orientamento tecnico che può venir utilizzato secondo le proprie osservazioni ed esperienze o secondo le particolari situazioni numeriche. [ads1]

In ogni modo, va segnalato ancora che gli elementi ricavati con tale chiave meritano di essere osservati ai fini di un gioco di ambo per tutte le ruote, poiché è assai frequente che essi, specie quando non danno l’ambata in ruota, si presentino accoppiati in qualche altra ruota.

Segnaliamo infine all’attenzione dei lettori che talvolta l’applicazione della chiave fissa sommativa produce la sortita dell’ambo secco in ruota, come abbiamo avuto agio di constatare in alcuni casi, che qui appresso trascriviamo:

  1. a) Estrazione base:

26 marzo 1966 – Palermo 16.83 L’operazione dava: 39.41 – 84.86. L’esito fu: Palermo 39.41 dopo 5 settimane.

  1. b) 6 Agosto 1966 – Torino 2.62. Previsione: 25.40 – 70.85. Esito: Torino 25.40 dopo 6 estrazioni.
  2. c) 6 Agosto 1966 – Cagliari 20.14. Previsione 88.37 – 43.82. Esito: Cagliari 88.37 dopo 3 settimane.

Degno di nota anche il fatto che nei tre casi riportati si è sempre presentato l’ambo costituito dal primo risultato dell’operazione.
Come per altri nostri ritrovati numerici, invitiamo pertanto i lettori che si interessano a questi studi a dedicare la loro attenzione all’importanza che i numeri 68 e 23 assumono per varie elaborazioni od operazioni, massime nella forma sommativa o integra
La forma integrativa consiste in questo: dati due numeri (coppia unita), bisogna trovare i due numeri che, sommati con quelli dati, danno per risultato 68 e 23. Esempio: sulla coppia 10.65 l’operazione darebbe il gruppo quaternario 13.3 – 58.48
Fabarri
da IL CALCOLO VINCITORE Anno XLIII N.2 Febbraio 1967

Indicazioni di gioco dalle estrazioni del lotto di oggi 29/06/2017 [ads2]

Genova e Palermo ambata 6

per ambo e terno 6.66.69.78