Lotto e 10eLotto: VINCITE RECORD

0
367

I “numeretti” hanno contribuito per la realizzazione di grandi vincite, nell’ultima estrazione del Lotto, sulla ruota di Milano. I numeri 3-8-13-18-33, infatti, sorteggiati fuori dall’urna del compartimento lombardo, sono state all’origine di numerose vincite, per un importo totale di 2,7 milioni di euro.

Sono state addirittura otto vincite della Top Ten dell’ultima estrazione, e sono state indovinate con i numeri estratti su Milano. Tra i vincitori c’è un giocatore di Castelnuovo Scrivia, in provincia di Alessandria, che ha affrontato la fortuna con una serie di tre giocate tutte vincenti, conseguite con schedine del Lottopiù da 5 euro. La sfortuna gli è stata vicina anche nella fortuna, perché il giocatore alessandrino, con i numeri 3-13-15-18-33, indovinandone per quattro su cinque, ha vinto 151.788 euro con tre differenti e però identici premi da 50.596 euro ciascuno. Se viceversa avesse centrato i cinque numeri, avrebbe vinto 13 milioni di euro.

Da segnalare che la singola vincita più ricca indovinata nell’ultimo concorso è stata ottenuta da un giocatore milanese, azzeccando il terno, 8-18-33. Soltanto con questi tre numeri lo scommettitore ha vinto poco meno di 75.000 euro.

Estrazioni del lotto di oggi
Estrazioni del lotto di oggi

Un vincita record, invece, si è avuta con il 10eLotto. Uno scommettitore di Collegno, in provincia di Torino, ha indovinato un '10' che gli ha portato a casa un milione e 63.830 euro, che tolte le tasse fa esattamente un milione di euro. Questa è quarta vincita più alta di sempre nella storia del 10eLotto, in una classifica che vede sempre al comando i 5,3 milioni vinti a Napoli nel dicembre 2010.

La combinazione vincente del giocatore milionario torinese, formata dai numeri: 1-3-6-7-8-22-39-49-65-69, e puntata su una delle estrazioni frequenti, ha realizzato la vincita milionaria con una spesa di un solo euro.

Con questa vincita il giocatore di Collegno va a condividere la seconda posizione nella classifica delle Top vincite del 2014, classifica occupata in prima posizione dal premio di 2,1 milioni vinto il 6 marzo scorso da un giocatore di Spezzano della Sila, in provincia di Cosenza.