Home » Metodi » Metodi di Autori » L’effetto “FARFALLA”: quartina per ambo da Bari a Palermo

L’effetto “FARFALLA”: quartina per ambo da Bari a Palermo

L’effetto “FARFALLA”, sia in ambiente matematico che fisico, non è altro che un’espressione che custodisce in sé la conoscenza esplicitamente tecnica di una correlazione sensibile alle condizioni iniziali, presente nella teoria del CAOS. Il concetto è che anche piccolissimi mutamenti delle condizioni di partenza, possano produrre grandi alterazioni in un comportamento a lungo termine in un sistema.

A conti fatti, pertanto, uno specifico atto può provocare un cambiamento in maniera del tutto imprevedibile del futuro e, nella “metafora della farfalla” si suppone che un semplice movimento di molecole d’aria originato dal battito d’ali di una farfalla possa determinare una sequenza di movimenti di altre molecole, fino a far scoppiare un uragano, perfino a migliaia di chilometri di distanza.

Utilizzando questa teoria abbiamo elaborato una serie di metodologie che avremo modo di esporre nel corso del tempo, che parte proprio dal presupposto fisico e matematico sopra esposto.

Nel gioco del lotto il “battito d’ali” è generato dalla sortita di uno specifico numero in una specifica posizione e noi abbiamo approfondito quali eventi tendono a riprodursi ogni qual volta c’è questo specifico battito d’ali, ovvero la presenza di uno specifico estratto in una ben determinata posizione.

Nella procedura che ci accingiamo ad esporre, “l’effetto farfalla” è provocato dalla sortita del numero 47 estratto in 1° posizione nella ruota di Bari. Quindi la si potrà utilizzare esclusivamente quanto, torniamo a ripetere, il numero 47 viene sorteggiato come primo estratto nel comparto pugliese.

In pratica è come se la sua sortita desse luogo sempre ad una stessa serie eventi, ma non come ci si potrebbe aspettare nella stessa ruota di Bari, ma nella ruota di Palermo. I nostri approfondimenti hanno preso in esame gli ultimi casi in cui si è verificato l’evento iniziale ed ha cercato di elaborare, dopo lunga applicazione e ricerca, cosa l’evento ha determinato.

Ebbene siamo riusciti a circoscrivere una quartina per ambo da mettere in gioco nelle 8/9 estrazioni successive all’evento iniziale, nella ruota di Palermo.

L’ultimo sorteggio ha visto estrarre il numero 47 come primo estratto a Bari, quindi è possibile applicare “l’effetto farfalla” e giocare la corrispondente previsione nella ruota di Palermo, ad iniziare dalle estrazioni del lotto di oggi 14/11/2017

Palermo per ambo e, volendo, anche terno

57.60.73.76

Gino Pinna

Lascia un Commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi