La Croce Celtica

0
198
Estrazioni del lotto di oggi

Estrazioni del lotto di oggiLa Croce Celtica

Questa antica croce può essere un potente amuleto per proteggerci dal male e un talismano per aiutarci a migliorare la nostra salute e vivere in prosperità.
I Celti, come i Vichinghi, con le loro mitologie nordiche, sono gli antenati della gran parte dell’Europa. Il popolo celtico era distribuito attraverso l’Europa centrale ed occidentale, ma è stato crudelmente perseguitato dalla Roma imperiale. Nel nord Italia, un potente esercito dei celti della Galizia ha combattuto contro i Romani e sigillato il suo destino con una perdita tragica. La cultura celtica rimane intatta attraverso i secoli e i suoi simboli ci ricordano di quei druidi antichi che davano al loro popolo insegnamenti spirituali e poesia esoterica. Tra i simboli che ci hanno lasciato gli antichi Druidi, c’è la croce celtica che è, senza dubbio, una immagine che dà forza e potere spirituale.

La croce celtica è di origine gaelica e nasce dalla fusione del simbolo cristiano della croce con il simbolo pagano del sole (rappresentato dal cerchio).
Quando San Patrizio e i primi cristiani vennero in Irlanda non furono trattati come gli altri gruppi che cercarono di sterminare tutte le tracce della cultura precedente ed eliminare, così, elementi indigeni, ma usarono i loro simboli per spiegare alla gente il cristianesimo. Non eliminarono la vecchia religione pagana, ma la riconvertirono alle loro istituzioni, non rifiutando nulla. Accettarono perciò la croce celtica come una rappresentazione cristiana incorporando la vecchia religione. Il simbolo comunemente chiamato croce celtica è in realtà un antico simbolo solare indo-europeo, la cui presenza può essere vista in Europa da almeno dall’Età del Bronzo. Appare in incisioni rupestri, ceramiche e altri mezzi di comunicazione, dalla Scandinavia alla Penisola Iberica. La storia della croce celtica risale a più di 2000 anni prima di Cristo, quando Bran il Beato è stato spesso indicato come il Sole. Questo dio pagano che ha sacrificato la sua vita per salvare Celtia è che ha iniziato a plasmare la croce celtica.
La leggenda narra che quando gli invasori norvegesi e germanici iniziarono a invadere la Celtia, Bran morì in una terribile battaglia.

Come si usa la Croce celtica.

Una volta che si è in possesso di una croce celtica, questa deve essere appesa a un albero o in un cespuglio e lasciata per sette giorni esposta alle radiazioni solari, così da energizzarsi e migliorare la sua protezione. Ci sono diversi modi per usarla:
• Mettila all’ingresso della casa, per evitare che malintenzionati possano entrare.
• Appendila al collo come uno scudo per respingere le energie negative.
• Mettila sotto il cuscino di una persona che soffre di incubi o che esposto a influenze negative o sataniche.
• Posizionarla sulla testa del letto, nel caso in cui non vi è alcun paziente che ha bisogno di guarigione immediata o di buon auspicio nei momenti felici di intimità e tenerezza, e scongiurare desideri malvagi degli altri alla coppia.

Previsioni per segno zodiacale per l’estrazione del lotto del 15/02/2014

Segno Numeri
Ariete Torino 09.69.83
Toro Torino 21.67.75
Gemelli Roma 02.57.87
Cancro Cagliari 55.72.81
Leone Milano 10.46.90
Vergine Palermo 09.14.19
Bilancia Firenze 13.31.32
Scorpione Palermo 10.20.21
Sagittario Cagliari 26.56.57
Capricorno Palermo 05.08.65
Acquario Genova 32.46.51
Pesci Bari 41.84.89