Isocrono “66”: tecnica al 100% per ambo e sorti superiori

0
50
Previsioni e metodi per le estrazioni del lotto del 05/01/2019
Previsioni e metodi per le estrazioni del lotto del 05/01/2019

Quella che stiamo per esporre è una procedura davvero entusiasmante e quando si è verificata la condizione adatta, dal dopoguerra ai nostri giorni, ha sempre mantenute le attese vincenti.

Quando si parla di 100% si intende dire che statisticamente la tecnica non ha mai fallito, e visto che la condizione di gioco è venuta a presentarsi proprio nel sorteggio del 3 gennaio 2019, la proponiamo con piacere.

Queste le condizioni e le caratteristiche

  • La si mette in esecuzione ogni volta che nelle ruote di Milano e di Torino viene estratto contemporaneamente, nelle due ruote, il numero “66” e questo indipendentemente dalle posizioni
  • La prima operazione da svolgere consiste nel prendere il 2° estratto di Genova e sommargli la chiave fissa +72, quindi prendere il 3° estratto di Napoli e sommargli la chiave fissa +12. I due numeri rintracciati saranno i nostri le nostre due ambate capogioco
  • Ora vediamo come ricavare quattro numeri per gli abbinamenti. Il primo si ottiene prendendo il 3° di Milano e sommandolo al 1° di Bari, quindi al risultato trovato si dovrà sottrarre la somma che si ottiene dal 1° di Cagliari con il 3° di Milano. Al risultato ottenuto si sommerà la chiave fissa +66. Se il numero da sottrarre è maggiore del minuendo, allora al minuendo si sommerà prima il fisso 90
  • Il secondo numero d’abbinamento si ricava sottraendo al 5° di Venezia il 5° di Torino e al risultato ottenuto si sottrarrà nuovamente il 5° di Torino. Al numero trovato si sommerà la chiave fissa +24. Se il numero da sottrarre è maggiore del minuendo, allora al minuendo si aggiungerà prima il fisso 90
  • L’operazione per trovare il terzo abbinamento consiste nel sommare prima il 2° estratto di Genova con il 2° estratto di Firenze e questo risultato si dovrà sottrarre la somma del 5° di Venezia con il 2° di Firenze. Al risultato si sommerà la chiave fissa +39. Anche in questo caso se occorre applicare la regola del minuendo
  • Il quarto e ultimo numero d’abbinamento si ricava sottraendo al 5° di Venezia il 1° di Cagliari, quindi al numero risultato sottrarre il 2° estratto di Firenze e, quindi, al risultato si dovrà sommare il 5° estratto di Venezia. Al risultato si sommerà la chiave fissa +49. Anche in questo caso vale la regola del minuendo
  • Quando nelle varie operazioni si arriva a sommare la chiave fissa, applicare la regola del fuori 90 quando occorre
  • Le ambate, gli ambi secchi e la sestina che si ottiene con tutti e 6 i numeri, si giocherà per 9 concorsi nella ruota di FIRENZE

In totale, dal dopoguerra ad oggi, la condizione per applicare la procedura c’è stata in 17 occasioni e si sono registrati, complessivamente, 17 ambate, 29 ambi e 6 terni.

I calcoli li abbiamo già svolti noi per i più pigri, ed ecco le indicazioni di gioco valide dalle estrazioni del lotto del 5/01/2019, per 9 colpi

Firenze ambate 29.38

Abbinamenti per ambo 84.80.70.59

Sestina per ambo e terno

29.38.84.80.70.59