Interpretazioni errate

0
163

cinquine sincroneDa qualche parte si legge che è consigliabile puntare su due cinquine sincrone, in sincronismo continuo tra di loro, per la sorte d’ambo, perché il massimo storico raggiunto da queste due cinquine non è mai andato di là delle 127 estrazioni.

I dati esposti non rappresentano l’effettività delle cose, evidentemente perché male interpretati.

Che le due cinquine sincrone di Bari, la 50.51.28.53.34 e la 62.35.20.22.40, ora assenti da 82 concorsi per la sorte di ambo, non hanno mai ritardato oltre i 127 sorteggi nella ruota indicata e mai oltre i 160 colpi in una delle dieci ruote (dal 1945), è un dato riscontrabile statisticamente, ma non rappresenta proprio per niente il concetto che due cinquine sincrone qualsiasi, in sincronismo continuo fra loro, hanno registrato nella realtà degli eventi.

Il concetto di sincronismo, per qualsiasi sorte sia applicato, è riferito alle serie numeriche che vi concorrono, e questo indipendentemente da specifiche serie scelte così a caso.

Due qualsiasi cinquine sincrone, in ritardo sincrono continuo, nella storia effettiva del lotto hanno tardato anche oltre le 240 estrazioni, in una delle dieci ruote.

Lo dimostra, ad esempio, il ritardo registrato dalle due cinquine sincrone in ritardo sincrono continuo, sempre a Bari, che il 9 luglio del 2003 raggiunsero l’assenza di 243 turni (74.33.14.01.34 e 17.73.29.34.46).

Una non corretta lettura dei dati potrebbe portare la fiducia di un giocatore non pratico, ad adottare indicazioni di gioco che si fondano su concetti errati, inducendolo così a false speranze statistiche e conseguenti perdite economiche.

Le due ruote migliori che, all’estrazione del lotto di oggi 10/09/2013, evidenziano le migliori due cinquine sincrone in ritardo sincrono tra loro corrispondono a:

 

Firenze cinquine per ambo 79.50.06.84.77 e 67.17.44.38.65 ( rit. 95)

Venezia cinquine per ambo 35.15.90.03.67 e 39.09.05.13.61 ( rit. 86)