Il numero 1 della Nazionale (per esperti)

0
92

Prendendo come punto di partenza la richiesta di un nostro amico lettore, il quale chiedeva se il rapporto attuale esistente tra il RdL e il Rc del numero 1 sulla ruota Nazionale, sia da ritenersi ormai prossimo allo sfaldamento, ho fatto le seguenti considerazioni.

Per chi fosse a digiuno di cosa si voglia intendere con RdL (ritardo di livello), dirò che è quel tipo di ritardo che si inizia a contare da quando un sincronone di 5 numeri (i cinque estratti a ogni estrazione), pari a un L=5, si deteriora nei livelli successivi, e per ogni livello è calcolato il suo RdL.

Il RdL di un L=5 si conta dal momento della sua formazione sino a quando non sono estratti uno o più elementi che lo compongono, e così via sino a che tutti i cinque numeri non sono stati nuovamente estratti.

Per quanto concerne il numero 1 della Nazionale, quindi, il suo ritardo di livello (RdL), dove L=1 sta ad indicare da quante estrazioni il sincronone di L=5 iniziale, diventato di L=1 una volta perso gli altri quattro numeri, si è formato.

Il numero 1 della Nazionale è diventato un L=1 da 98 concorsi, mentre il suo attuale ritardo cronologico è di 103 estrazioni, cioè a dire che è restato solo, dei cinque numeri iniziali, dopo soli 5 colpi che era stata estratta la cinquina iniziale.

Alla domanda che mi veniva posta: “se il rapporto RdL/Rc=98/103=0,951 sia da ritenersi prossimo allo sfaldamento”, dico che occorre fare una ulteriore considerazione.

Estrazioni del lotto di oggi
Estrazioni del lotto di oggi

Per prima cosa dico che il massimo rapporto storico è stato registrato nella ruota di Cagliari, quando il numero 14 sortito nell’estrazione del 10/01/1970, diventò un L=1 solo dopo due concorsi, con un RdL pari a 111 e un Rc di 109, quindi con un rapporto di 109/111=0,982.

E’ evidente, e non sarà certo sfuggito a un occhio esperto, che il valore del rapporto cambia, e di molto, in funzione della differenza esistente tra le estrazioni intercorse tra la nascita del sincronone di L=5 e la formazione di quello di L=1.

A Cagliari si ebbe solo dopo due colpi, mentre nella Nazionale dopo 5.

Questo sta a significare che, la situazione attuale, per eguagliare il massimo rapporto storico conosciuto, dovrebbe contare un L=1 di 273 e un cronologico di 278, perché 273/278=0,982.

La mia osservazione, pertanto, tende a specificare che il rapporto cambia con il variare della “differenza” tra RdL e Rc e che per ogni valore di “differenza” possiamo attribuire il suo specifico massimo rapporto storico.

Di conseguenza il massimo conosciuto, dal 1871 a oggi, per situazioni simili al numero 1 della Nazionale (differenza 5), è stato registrato il 7 maggio del 1949 nella ruota di Firenze e, guarda caso, sempre con il numero 1, quando il ritardo cronologico raggiunse il valore di 130 concorsi e il ritardo di livello di 125 colpi, determinando un rapporto pari a 125/130=0,962.

Indicazioni a iniziare dall’estrazione del lotto di oggi 27/12/2014

Nazionale  ambata 1, per ambo 1.23.36