Frequenza di caduta

I dati esposti in questa tabella evidenziano la frequenza di caduta, per un ritardo compreso tra 0 e 40, di ciascuna delle cinque posizioni possibili (colonne), mettendo in risalto, per ogni classe di ritardo, la frequenza maggiore registrata da una specifica ruota.