E’ meglio chiarire…

0
162

Un amico e amante del gioco del Lotto, debbo supporre però, non molto ferrato negli studi di questa materia, ha detto che considerata la forte assenza che la cadenza del "2" sta attualmente segnando nel compartimento di Torino, per la sorte di ambo, di aver deciso di puntare sul 55% di probabilità di vincere l’ambo, mettendo soltanto in gioco i numeri 12.22.32.52.62 poiché, secondo il suo modo di ragionare, (9:5)x100=55%, dove 9 sono i numeri complessivi appartenenti alla cadenza “2”, e 5 quelli che lui gioca.

Senza dubbio il calcolo che ha presentato, detto in questi termini, è esatto, ma non è per niente giusto se lo riconduciamo al gioco del Lotto.

Come tutti certamente sappiamo, i numeri appartenenti alla cadenza del “2” sono 9, e nove numeri, se sviluppati per ambo, danno vita ad un totale di 36 ambi.

Detto ciò è evidente, pertanto, che per avere la garanzia del 100% di vincere l’ambo devo necessariamente mettere in gioco tutti e 36 gli ambi possibili con nove numeri.

Se gioco, invece, solo ed esclusivamente 5 numeri, gioco SOLTANTO 10 ambi.

In quanto, applicando la formula del nostro amico lotto amatore abbiamo che (10:36)x100=27,7%, dove il valore di 27,7% è la probabilità VERA E REALE di vincere l’ambo su 9 numeri, se ne metto in gioco soltanto 5.

Se sono intervenuto e resa pubblica la cosa, è perché certe dichiarazioni non possono passare come delle verità, ed è per questo che si rende obbligatoria la puntualizzazione.

Che poi si voglia restringere la giocata, con il fine di ottenere una vincita più consistente questo è permesso ed è legittimo, ma non si deve dare agli altri un’idea sbagliata prendendo fischi con fiaschi.

Torino e Venezia per ambo

52.72, 12.52, 22.72, 32.62

Estrazioni del lotto di oggi
Estrazioni del lotto di oggi