Decadimento e Legge del Terzo

0
136

Prima di inoltrarci in più approfonditi esami, che rendono evidente la perfetta corrispondenza tra una nostra particolare http://hopenjesus.com/images/law2.jpgapplicazione della Legge del Terzo, e il concepimento matematico del decadimento che i 90 numeri del Lotto subiscono, teoricamente, trattato a suo tempo dal Fisico sulle pagine di Lotto Gazzetta, è necessario fare una premessa.

Se con il Fisico la trattazione del decadimento dei 90 numeri è osservata sotto l’aspetto che evidenzia la quantità di numeri che dovrebbe sopravvivere a un determinato ritardo, con la nostra futura applicazione della Legge del Terzo, oltre a rilevare la quantità numerica di sopravvivenza a un dato ritardo, sarà possibile sapere quanti , e possibilmente quali, di quei numeri di un dato ritardo dovranno, teoricamente, ripetersi prima della conclusione di un qualsiasi ciclo, sia esso teorico che stabilito in precedenza.

Questa specifica osservazione ci consentirà, senza l’utilizzo di particolari e difficili formule matematiche, di mettere in pratica un metodo scientifico di ricerca che punterà a stabilire quali numeri, tendenzialmente rispondenti a determinati schemi matematici, saranno più inclini a una loro ripetizione e questo indipendentemente dal ritardo.

Ovviamente si tratta di un’indagine ancora ai suoi albori, ma che garantisce di aprire delle nuove finestre di studio che realizzeranno il Lotto del futuro.

Indicazioni di gioco dall’estrazione del lotto di oggi 12/11/2013

 

Cagliari per ambo 14.17.76.58.32.83