Dal 18 Luglio “Simbolotto” affianca il gioco del LOTTO

0
67
Estrazioni del Lotto di oggi 13/07/2019, estrazioni del 10eLotto di oggi del 13/07/2019, estrazioni MillionDay di oggi 13/07/2019, estrazioni del Superenalotto di oggi del 13/07/2019, estrazioni del 10elotto ogni 5 minuti di oggi del 13/07/2019
Estrazioni del Lotto di oggi 13/07/2019, estrazioni del 10eLotto di oggi del 13/07/2019, estrazioni MillionDay di oggi 13/07/2019, estrazioni del Superenalotto di oggi del 13/07/2019, estrazioni del 10elotto ogni 5 minuti di oggi del 13/07/2019

Dal 18 di luglio di questo mese prende il via il nuovo gioco integrativo e del tutto gratuito “Simbolotto”. Ad ogni nuova estrazione una combinazione causale per vincere fino a 5.400 volte la posta in gioco

È il 18 luglio venturo che partirà questa nuova formula di gioco gratuita e aggiuntiva al gioco del Lotto, il “Simbolotto”.

Si tratta di una combinazione di 5 simboli che verrà stampata su ogni bolletta di gioco e, ad ogni estrazione, verrà sorteggiata anche la combinazione vincente legata al Simbolotto, che potrà determinare vincite per chi avrà, sullo scontrino, da 2 a tutti e 5 i simboli.

Si potranno vincere premi sino ad oltre 5.400 volte la posta in gioco, naturalmente indovinando tutti e 5 i simboli. Quello che segue è il testo integrale di come si svolgerà il Simbolotto. (in foto i 45 simboli)

Articolo 1

La presente determinazione stabilisce le modalità di attuazione della nuova formula di gioco gratuita e complementare al Gioco del Lotto denominata “Simbolotto”.

ARTICOLO 2

Modalità di gioco 1. La giocata al “Simbolotto” è costituita da una combinazione casuale di 5 numeri/simboli/nomi (di seguito simboli) su 45 disponibili, che viene automaticamente abbinata ad ogni giocata al Gioco del Lotto effettuata su una ruota determinata secondo il calendario di cui al successivo comma 6. Ogni simbolo è identificato dal nome e da un numero univoco da 1 a 45, come rappresentato nella tabella A da intendersi parte integrante della presente determinazione. 2. La combinazione casuale di 5 simboli viene riportata sullo scontrino della giocata effettuata al Gioco del Lotto. 3. L’estrazione dei 5 simboli vincenti del “Simbolotto” viene effettuata presso la sede estrazionale di Roma nei giorni di estrazione, al termine delle estrazioni di tutte le ruote relative al Gioco del Lotto e, comunque, non prima della ricezione dell’autorizzazione ad estrarre. 4. L’estrazione è effettuata tramite un’urna movimentata elettronicamente che consente la fuoriuscita automatica dei simboli vincenti, in conformità con quanto stabilito dal D.D. 8 febbraio 2010 e successive modificazioni e specificato nell’allegato 1, parte integrante della presente determina. 5. Qualora si verifichino impedimenti di qualsivoglia natura che non consentano l’estrazione dei simboli vincenti dopo la conclusione delle estrazioni di tutte le ruote del Gioco del Lotto, la stessa è effettuata non appena possibile e, comunque, prima che avvenga l’estrazione del concorso successivo. 6. La ruota che dà diritto alla partecipazione al “Simbolotto” è individuata secondo il seguente ordine: • Ruota Nazionale: concorsi di competenza dei mesi di luglio e agosto 2019 (dal concorso del 18 luglio 2019 al concorso del 31 agosto 2019); • Ruota di Palermo: concorsi di competenza del mese di settembre 2019 (dal concorso del 3 settembre 2019 al concorso del 28 settembre 2019); • Ruota di Roma: concorsi di competenza del mese di ottobre 2019 (dal concorso del 1 ottobre 2019 al concorso del 31 ottobre 2019); • Ruota di Torino: concorsi di competenza del mese di novembre 2019 (dal concorso del 2 novembre 2019 al concorso del 30 novembre 2019); • Ruota di Venezia: concorsi di competenza del mese di dicembre 2019 (dal concorso del 3 dicembre 2019 al concorso del 31 dicembre 2019); • Ruota di Bari: concorsi di competenza del mese di gennaio 2020: (dal concorso del 2 gennaio 2020 al concorso del 30 gennaio 2020); • Ruota di Cagliari: concorsi di competenza del mese di febbraio 2020: (dal concorso del 1 febbraio 20120 al concorso del 29 febbraio 2020); • Ruota di Firenze: concorsi di competenza del mese di marzo 2020: (dal concorso del 3 marzo 2020 al concorso del 31 marzo 2020); • Ruota di Genova: concorsi di competenza del mese di aprile 2020: (dal concorso del 2 aprile 2020 al concorso del 30 aprile 2020); • Ruota di Milano: concorsi di competenza del mese di maggio 2020: (dal concorso del 2 maggio 2020 al concorso del 30 maggio 2020); • Ruota di Napoli: concorsi di competenza del mese di giugno 2020: (dal concorso del 2 giugno 2020 al concorso del 30 giugno 2020). 7. Le giocate al Gioco del Lotto sulla ruota “Tutte” non danno diritto alla partecipazione al “Simbolotto”.

ARTICOLO 3

Scontrino di gioco

  1. Per ogni giocata al Gioco del Lotto effettuata sulla ruota determinata secondo il calendario di cui al precedente articolo 2, comma 6, lo scontrino di gioco del Gioco del Lotto riporta, in aggiunta a quanto già previsto, la combinazione casuale dei 5 simboli del “Simbolotto”. 2. Lo scontrino del Gioco del Lotto, cui è abbinata una giocata al “Simbolotto”, può essere annullato con le medesime modalità adottate per il Gioco del Lotto. In caso di annullamento dello scontrino, quindi, è annullata sia la giocata al Gioco del Lotto sia la giocata al “Simbolotto”.

ARTICOLO 4

Posta di gioco

  1. La giocata al “Simbolotto” è gratuita. Per la determinazione delle vincite di cui al successivo art. 6, si considera la medesima posta della giocata al Gioco del Lotto effettuata sulla ruota determinata secondo il calendario di cui al precedente articolo 2, comma 6.

ARTICOLO 5

Giocate in abbonamento

  1. In caso di giocate al Gioco del Lotto effettuate per più concorsi consecutivi, la combinazione dei 5 simboli della giocata al “Simbolotto” è riportata solo sugli scontrini contenenti una giocata sulla ruota determinata secondo il calendario di cui al precedente articolo 2, comma 6, e secondo l’ordine e per la durata stabiliti dal già menzionato comma.

ARTICOLO 6

Categorie di vincita

  1. Le vincite al “Simbolotto” sono determinate dalla corrispondenza di due o più dei 5 simboli presenti sullo scontrino con i 5 simboli estratti. 2. Le vincite sono determinate moltiplicando la posta della giocata al Gioco del Lotto, effettuata sulla ruota determinata secondo il calendario di cui al precedente articolo 2,comma 6, per il moltiplicatore relativo al numero di simboli corrispondenti a quelli estratti. I premi, al lordo delle ritenute di legge, sono i seguenti: • in caso di corrispondenza di due dei cinque simboli presenti sullo scontrino con due dei cinque simboli estratti, il premio è pari a 1,086956 volta la posta; • in caso di corrispondenza di tre dei cinque simboli presenti sullo scontrino con tre dei cinque simboli estratti, il premio è pari a 5,434782 volte la posta; • in caso di corrispondenza di quattro dei cinque simboli presenti sullo scontrino con quattro dei cinque simboli estratti, il premio è pari a 54,347826 volte la posta. • in caso di corrispondenza dei cinque simboli presenti sullo scontrino con i cinque simboli estratti, il premio è pari a 5.434,782608 volte la posta. 3. La vincita realizzata al “Simbolotto” si somma all’eventuale vincita del Gioco del Lotto nel limite previsto dall’articolo 8 della legge 2 agosto 1982, n.528 e successive modifiche. 4. Alle vincite si applica la ritenuta prevista dalla normativa vigente per il gioco del lotto.

ARTICOLO 7

Notiziario delle estrazioni

  1. Per ogni concorso del Gioco del Lotto, sul relativo notiziario delle estrazioni, pubblicato presso le ricevitorie, sono riportati anche i 5 simboli vincenti e la ruota abbinata al “Simbolotto” per il mese di competenza.

ARTICOLO 8

Riscossione delle vincite

  1. Nel Bollettino Ufficiale delle vincite del Gioco del Lotto è riportato l’importo delle vincite conseguite sia al Gioco del Lotto che al “Simbolotto”. 2. I termini e le modalità di riscossione delle vincite al “Simbolotto”, di cui all’articolo 6, sono i medesimi previsti per il Gioco del Lotto e decorrono dal giorno di pubblicazione del Bollettino Ufficiale delle vincite. 3. Le vincite conseguite alle giocate effettuate mediante partecipazione a distanza sono rese note e pagate secondo le modalità di cui al D.M. 23 gennaio 2013, n.2937/giochi/ltt e successive modifiche.

ARTICOLO 9

Vigilanza sulle estrazioni

  1. La vigilanza sulle estrazioni del “Simbolotto” è effettuata dalla Commissione di vigilanza prevista, per il Gioco del Lotto, dall’articolo 39 del decreto del Presidente della Repubblica 17 agosto 1990, n. 303, e successive modifiche.

ARTICOLO 10

Validazione giocate

  1. Le giocate emesse e le relative giocate vincenti del “Simbolotto” sono registrate sugli stessi supporti tecnologici utilizzati per le giocate emesse e vincenti del Gioco del Lotto, e vengono validate, nelle giornate di concorso, dai funzionari dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli già incaricati del controllo di chiusura del concorso del Gioco del Lotto e della validazione delle relative giocate vincenti.

ARTICOLO 11

Norme di rinvio

  1. Per tutto quanto non espressamente stabilito dalla presente determinazione valgono le disposizioni regolamentari del Gioco del Lotto, anche con partecipazione a distanza.

ARTICOLO 12

Entrata in vigore 1

. La formula di gioco complementare al Gioco del Lotto denominata “Simbolotto” è introdotta in via sperimentale a decorrere dal concorso del 18 luglio 2019 e fino al concorso del 30 giugno 2020; 2. Le giocate al Gioco del Lotto effettuate per più concorsi consecutivi prima della data di introduzione del “Simbolotto” non danno diritto alla partecipazione allo stesso. 3. La presente determinazione è pubblicata sul sito istituzionale dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, www.adm.gov.it, che tiene luogo della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, ai sensi dell’articolo 1, comma 361, della legge 24 dicembre 2007, n. 244.

Allegato 1 ESTRAZIONI DEL “SIMBOLOTTO”

L’estrazione dei simboli vincenti del “Simbolotto” è effettuata tramite un’urna movimentata elettronicamente che consente la fuoriuscita automatica dei simboli vincenti, secondo le modalità stabilite dal D.D. 8 febbraio 2010, n. 4500 e successive modificazioni. L’estrazione è effettuata presso la sede estrazionale di Roma al termine delle estrazioni di tutte le ruote del gioco del Lotto e della ricezione dei numeri estratti di tutte le 11 (undici) ruote dalle rispettive sedi estrazionali e, comunque, non prima della ricezione dell’autorizzazione ad estrarre. 1.

ATTIVITA’ PRELIMINARI 1.1

Predisposizione sistema – Simbolotto Il responsabile della Commissione di estrazione, alla presenza di almeno un membro della Commissione ministeriale, a seguito dell’apertura dell’armadio all’interno del quale è custodito tutto il materiale necessario alle attività per le estrazioni del gioco del Lotto, preleva anche le due valigie contraddistinte dalle lettere A e B, contenenti i due set di sfere del “Simbolotto”.

All’interno di ciascuna valigia è contenuta una serie di 45 sfere, contraddistinte progressivamente dai numeri compresi tra 1 e 45, da utilizzare esclusivamente per l’estrazione del “Simbolotto”. Ogni sfera è contraddistinta, oltre che da un numero, anche da un nome e da un simbolo, secondo quanto riportato nell’Allegato A.

Le chiavi della 2 (due) valigie contenenti le sfere da utilizzare per l’estrazione del “Simbolotto” sono custodite nella stessa busta contenente le chiavi delle valigie per l’estrazione del Gioco del Lotto. 1.2 Abbinamento urna sfere – Simbolotto Il responsabile inserisce all’interno di 2 (due) bussolotti le lettere A e B che contraddistinguono le valigie contenenti le 45 sfere da utilizzare.

Mediante estrazione casuale procederà, quindi, ad abbinare l’urna designata per l’estrazione del “Simbolotto” ad uno dei set di sfere in dotazione ed a far riporre nell’armadio il set restante. 1.3 Imbussolamento urna sfere – Simbolotto Al termine della procedura di imbussolamento delle sfere per le estrazioni delle ruote del gioco del Lotto, seguirà analoga procedura per l’imbussolamento delle sfere per l’estrazione del “Simbolotto”.

In particolare: • il segretario-banditore prende dalla valigia prescelta la sfera contraddistinta con il numero 1/simbolo/nome, la mostra al pubblico e ai componenti della Ccommissione ministeriale, ne dichiara il numero ed il simbolo e la consegna all’operatore tecnico che, previo riconoscimento della sfera stessa da parte del sistema elettronico, la immette nel Allegato 1 dispositivo trasparente di immissione dell’urna, collocandola nella prima posizione in basso a sinistra; • con le stesse modalità procede progressivamente per le rimanenti sfere contraddistinte dai numeri/nomi/simboli da 2 a 45, collocandole in gruppi di 15 nel dispositivo di immissione, procedendo successivamente dal basso verso l’alto e da sinistra verso destra rispetto alla visuale del pubblico e della Commissione ministeriale. 2.

ESTRAZIONE Al termine delle estrazioni di tutte le ruote del Gioco del Lotto e a seguito della ricezione dei numeri estratti di tutte le 11 (undici) ruote dalle rispettive sedi estrazionali nonché dell’autorizzazione ad estrarre, si procede all’estrazione dei numeri del “Simbolotto”. All’uscita della sfera dal dispositivo di raccolta del numero estratto, il corrispondente numero e nome del simbolo vincente viene dichiarato dal segretario-banditore, che lo rileva esclusivamente da quanto impresso sulla sfera estratta e che provvede a trascriverlo nel verbale di estrazione. Completata l’operazione di estrazione, il segretario-banditore trasmette i numeri/simboli vincenti al sistema centrale del concessionario e richiede la stampa del bollettino dell’estrazione da allegare al verbale. Nel caso in cui non fosse possibile espletare le operazioni di estrazione presso la sede di Roma, si procederà all’estrazione del “Simbolotto” presso la sede di Milano o di Napoli utilizzando il set restante dalla procedura di abbinamento per le estrazioni delle ruote del Gioco del Lotto e caricando solo le sfere dal numero 1 al numero 45. 3.

ATTIVITA’ DI CHIUSURA Le attività di chiusura delle estrazioni del “Simbolotto” si integrano nelle attività di chiusura delle estrazioni del Gioco del Lotto. In particolare, al termine delle estrazioni delle ruote del Gioco del Lotto e del “Simbolotto”, il responsabile della Commissione estrazionale, alla presenza della Commissione ministeriale e della Commissione di estrazione, provvede a far estrarre anche dall’urna dedicata al “Simbolotto” le quaranta sfere in essa rimaste ed a riporle, unitamente a quelle estratte, nella valigia corrispondente, prestando cura ad ordinarle da 1 a 45. Completata tale operazione, il segretariobanditore chiude la valigia con la relativa chiave.

GESTIONE ANOMALIE Per la gestione delle anomalie sono valide le indicazioni previste dall’Allegato 1 al D.D. 8 febbraio 2010, n. 4500 e successive modificazioni.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.