Contano i fatti, non le teorie

0
142

La conoscenza del comportamento che i numeri seguono nelle loro continue evoluzioni, è una dote essenziale che deve statisticaappartenere a quegli studiosi che intendono carpirne i più reconditi segreti.

Questa conoscenza può soltanto pervenire da una continua e assidua osservazione dei fenomeni numerici legati al gioco del lotto, e anche se si è dell’idea che sia possibile paragonare ritardi per sorti di gioco differenti ad altri che, in caso di vincita, abbiano una stessa resa, è stato in più occasioni dimostrato che questo tipo di supposizioni non ha ragione di esistere.

Non e affidabili la tesi, ad esempio, che lo storico di un numero a ruota possa essere equiparato allo storico di una settina per ambo a ruota, soltanto perché il premio equivalente in caso di vincita è in sostanza simile: 11 volte circa la posta.

Qualcuno ritiene che, giocando, in forma dinamica la cinquina sincrona appena sortita in una qualsiasi ruota, sino a che questa non ripeta l’ambo nel sorteggio immediatamente successivo, il ritardo registrabile sia paragonabile alla messa in gioco di dieci ambi secchi.

Anche in se teoria questo potrebbe ritenersi valido, perché sia la cinquina che i dieci ambi rappresentano, comunque, sempre dieci ambi, nella realtà degli eventi i dati registrati esprimo proprio il contrario.

Il massimo ritardo storico di una cinquina sincrona dinamica si è attestato a 383 concorsi, quindi dovrebbe, teoricamente, essere così anche per gli ambi.

In modo da equiparare il più possibile i dieci ambi da scegliere, puntiamo sulle dieci coppie sincrone più ritardate ancora in piedi sul tabellone di ciascuna ruota, e le giochiamo per ambo in forma dinamica.

Sempre di dieci ambi si tratta, ma agli effetti del gioco i dati riscontrabili cambiano, e cambiano anche sensibilmente.

In casi del genere il massimo storico registrato si è attestato su 239 concorsi, quindi ben di sotto la soglia delle 383 estrazioni dei dieci ambi di una cinquina sincrona.

Casi simili se ne possono trovare decine e forse anche centinaia, se non di più ancora, pertanto restiamo nell’ordine delle idee che lo stesso premio in caso di vincita non corrisponde, quasi mai, a un ipotetico stesso massimo ritardo storico per combinazioni di gioco differenti tra loro.

Indicazioni di gioco dall’estrazione del lotto di oggi 20/07/2013

 

Milano ambi secchi, solo per questa estrazione.

 

83.88, 72.45, 06.10, 61.52, 19.70, 23.68, 39.66, 18.30, 22.29, 59.86