Home » Articoli Lotto » News Lotto » Con quattro euro un fortunato centra una quaterna a Bari
<

Con quattro euro un fortunato centra una quaterna a Bari

Con soli quattro euro puntati sulla combinazione composta dai numeri 2-54-85-90, nella ruota di Bari, un fortunato giocatore di Bressana Bottarone, nella provincia di Pavia, ha realizzato la vincita più alta di tutto il concorso del Lotto del 30 giugno scorso: una bellissima quaterna da quasi 125.000 euro.

Tra le vincite più alte c’è da registrare l’ambo secco da oltre 16.000 euro vinto ad Avellino e giocato su Firenze, e un terno di circa 14.000 euro ottenuto a Cividate al Piano in provincia di Bergamo, con una puntata effettuata sula ruota di Roma.

Nel concorso del 10eLotto la vincita più sostanziosa si registra in Liguria dove, con un 9 giocato su un’estrazione frequente, un giocatore di Taggia, in provincia di Imperia, riesce a vincere circa 64.000 euro. La seconda vincita più alta, sempre al 10elotto, è stata di quasi 32.000 euro, vinti a Macerata e ancora un 9, ma stavolta il tutto è stato realizzato nell’estrazione abbinata al gioco del Lotto.

Realizzate anche tre vincite di un certo interesse, tutte da oltre 21.00 euro, ottenute a Militello (Catania), Modugno (Bari) e Termoli (Campobasso).

Per l’estrazione del lotto del 02/07/2015

Milano e Tutte ambo secco 15.69

Estrazioni del lotto di oggi

Estrazioni del lotto di oggi

 

 

Gino Pinna

Lascia un Commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi