Cagliari e l’ambo complementare

0
149
Estrazioni del lotto di oggi
Estrazioni del lotto di oggi

L’analisi comportamentale che hanno i numeri durante il ripetersi delle estrazioni, molto spesso, è determinato da alcuni fattori che sino a qualche tempo fa erano sconosciuti, ma che, ora, avvalendoci dell’elaboratore elettronico, si è in grado di stabilire.

Se sino a qualche tempo fa, ad esempio, sommare il 1° estratto di una ruota con il 3°, ed il risultato di questa somma giocarlo per ambata, era considerata una pratica di natura cabalistica e senza alcun fondamento, oggi con gli strumenti adatti di ricerca, invece, possiamo a posteriori stabilire l’efficacia a o meno, in periodi temporali d’osservazione, della procedura esaminata.

Se da “Statistico” devo prendere, per ipotesi, come valido e determinante, in caso di gioco, il fatto che il numero “86” di Venezia nel corso della sua storia, dal 1945 ai giorni nostri, nelle sue 339 apparizioni totali sia sempre sortito entro il 18° colpo in 256 occasioni, facendo registrare un’incidenza statistica del 75,5%, non vedo perché non si debba considerare allo stesso modo un’analisi imperniata su altri presupposti analitici che, però, in periodi temporali precisi vantino la stessa incidenza ed anche, a volte, superiore.

Dal mio punto di vista non esistono differenze sostanziali nei due approcci statistici, e se il primo esempio è l’analisi dell’espressione comportamentale del ritardo cronologico, nel caso della somma del 1° estratto con il 3° si esamina il comportamento successivo ad uno specifico evento, determinando anche in questo frangente una certa incidenza statistica.

Se conveniamo sul concetto che una qualsiasi analisi statistica può essere valutata, naturalmente in ambito lotto, in base alla sua reale incidenza statistica retroattiva, allora possiamo affermare che qualunque metodo, e di qualsiasi natura esso sia, se ha una sua incidenza statistica dimostrata, questo è da ritenersi a tutti gli effetti come una qualsiasi altra analisi statistica.

Che poi la natura umana si differenzi, e che ciascuno di noi prediliga operare su questa o quel tipo di analisi, è un fattore che non compromette la validità dei due criteri di studio.

Chiarito questo punto, sono a proporre una strategia di gioco che poggia la sua reale efficacia sulla sortita di un ambo complementare nella ruota di Cagliari.

Ricordo che un ambo complementare è formato da due numeri la cui somma dia come risultato 90.

Saranno perciò ambi complementari le coppie 1.89, 2.88, …44.46.

La tecnica è di semplice applicazione in quanto occorre rintracciare, nella sola ruota sarda, la sortita di un ambo complementare.

Verificata questa circostanza, nelle 9 estrazioni successive, si dovrà mettere in gioco per la sorte d’ambata il numero “89” nelle ruote di Genova e Venezia.

L’ambo è da ricercarsi nella cinquina 17.41.44.83.86, da giocare sempre per 9 colpi nelle ruote di Genova e Venezia.

Il gioco d’ambata, dall’estate del 2013 a oggi, ha sempre fornito il risultato vincente nel 100% dei casi giocabili, mentre l’ambo ha avuto un’incidenza statistica del 96%.

Riepilogando, questa la previsione valida a iniziare dall’estrazione del lotto del 26/02/2015

Genova e Venezia ambata 89

Per ambo 17.41.44.83.86

Estrazioni del lotto di oggi
Estrazioni del lotto di oggi