Cabala di Zoroastro

0
373

Zoroastro, re de’ Battriani, credesi uno dei primi che si dettero all’arte dell’indovinare. In una piramide ben grande avevazoroastro disegnato un milione di cifre, e fu questa sepolta sotto le acque del Nilo, uno dei fiumi che sbocca da sette cateratte; quando queste acque erano limpide, apparendo le cifre, accendevano il desiderio dei curiosi che là correvano in folla per saper l’avvenire.

Se nel numero di questi sei tu ancora, e piuttosto che al capriccio desideri appoggiar la tua fortuna ad una cabala per vincere al Lotto, ti soddisfare’ col presentarti una parte della detta piramide di Zoroastro

1

8

14

che potrai considerare come appartenenti all’anno 1814 ed opererai in questo modo.

Metterai in linea retta i numeri dell’indicata piramide 1814, quindi li moltiplicherai in sè stessi per 12, e sommando il prodotto di tale moltiplicazione colla base medesima, avrai 21768. Il numero 12, per cui avrai moltiplicato, sono i gradi dello Zodiaco, in cui si troverà Venere il giorno della Estrazione; e divisi i numeri di questo prodotto, te ne servirai pel giuoco.

Eccone l’esempio:

Suppongasi che il giorno dell’Estrazione sia il 9 Settembre 1814; siccome in tal giorno Venere si troverà ne’ 12 gradi del segno della Libra, co si si dovrà moltiplicare per 12, come abbiamo detto, il numero 1814, che ti darà appunto 21768.

Questo prodotto lo moltiplicherai ancora per 9, che ti darà 195912; ed eccoti per ciò i numeri

19, 59, 12.