Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

I METODI DELL’AMBO SECCO: Milano alla… quarta

0

Pubblicità

Da oggi inizieremo a pubblicare una particolare categoria di metodi, che hanno la caratteristica di puntare alla vincita dell’ambo secco su ruota fissa.

Trattandosi di procedure molto elaborate, e che richiedono tempo per poter essere messe a punto, si è deciso di analizzare e di prendere in esame solamente quelle che, nell’ultimo ciclo dell’anno solare, hanno sempre e comunque garantito almeno una vincita di ambo secco.

Sebbene questa specifica nuova sezione presenterà degli elaborati inediti e sempre vincenti, ci è d’obbligo rammentare che in questo gioco non c’è nessuna certezza, motivo per il quale ciò che è stato, non è per forza detto che torni a ripetersi con la stessa intensità di vincita.

Pubblicità

[box type=”info” align=”aligncenter” width=”300″ ]Resta il fatto, comunque, che queste procedure possono tranquillamente produrre, nel prossimo futuro, nuove e interessanti vincite d’ambo secco[/box]

La tesi di partenza si fonda sulle cinque posizioni possibili di estrazione, dove l’osservazione abbraccia tutte e undici le ruote, ed è proprio iniziando dalla prima posizione, per giungere sino alla quinta, che la metodologia è in grado di elaborare delle chiavi matematiche sommative di sicuro effetto.

Passiamo ora direttamente alla presentazione del metodo in programma per questo intervento.

Pubblicità

  • Si agisce alla quarta estrazione di ogni mese, in modo tale che le seguenti operazioni permettano di ricavare cinque ambi secchi da giocare, poi, nella ruota di Milano
  • Si prende in esame il 1° estratto della quarta estrazione del mese di Firenze e si calcola il suo DIAMETRALE, quindi si somma al numero diametrale trovato, prima la chiave fissa “20”, e poi sempre al diametrale si sottrae la chiave fissa “35”. I due numeri rintracciati costituiranno il primo ambo
  • Dopo di ciò si prende in considerazione il 2° estratto della quarta estrazione del mese della ruota di Firenze, e si calcola il suo DIAMETRALE. A questo punto si somma al numero diametrale trovato, prima la chiave fissa “36”, e poi sempre al diametrale si somma la chiave fissa “38”. I due numeri rintracciati rappresenteranno il secondo ambo
  • Si prende in esame il 3° estratto della quarta estrazione del mese di Torino, e si calcola il suo DIAMETRALE, poi si somma al numero diametrale trovato, prima la chiave fissa “25”, e quindi sempre al diametrale si sottrae la chiave fissa “5”. I due numeri rintracciati costituiranno il terzo ambo
  • A questo punto si prende in analisi il 4° estratto, della quarta estrazione del mese di Genova, e si calcola il suo DIAMETRALE, poi si somma al numero diametrale trovato, prima la chiave fissa “41”, e poi sempre al diametrale si sottrae la chiave fissa “30”. I due numeri rintracciati daranno vita al quarto ambo
  • Si prende in esame il 5° estratto della quarta estrazione del mese di Firenze, e si calcola il suo DIAMETRALE, quindi si somma al numero diametrale trovato, prima la chiave fissa “14”, e poi sempre al diametrale si somma la chiave fissa “21”. I due numeri rintracciati esprimeranno il quinto e ultimo ambo
  • I cinque ambi così ricavati andranno messi in gioco nelle nove estrazioni successive, nella ruota di Milano

Siamo certi che farete le Vostre prove, e così avrete l’opportunità di “tastare” con mano l’efficacia di questa procedura, ricordando che nell’ultimo anno ha sempre realizzato la vincita di almeno un ambo secco.

A questo punto presentiamo i cinque ambi secchi, già da noi calcolati con il metodo, validi per nove concorsi ad iniziare dalle estrazioni del lotto di oggi 11/08/2016

4

Milano ambi secchi

29.84, 74.76, 50.80, 48.67, 62.69

Metodi e previsioni per le estrazioni del lotto di oggi 11/08/2016
Metodi e previsioni per le estrazioni del lotto di oggi 11/08/2016

Pubblicità

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.