Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Home Articoli Lotto News Lotto Angelo Custode Ariel, dall’8 al 12 novembre

Angelo Custode Ariel, dall’8 al 12 novembre

0
499
Angelo Custode Ariel dall’ 8 al 12 novembre
Angelo Custode Ariel dall’ 8 al 12 novembre

Angelo custode Ariel è l’angelo guaritore, il leader del Coro delle Virtù ed è il santo patrono degli animali e dell’ambiente. Si trova nelle religioni ebraica e cristiana e legge come fornitore di bisogni terreni. Come patrono degli animali e dell’ambiente, Ariel ha la responsabilità di prendersi cura della Terra, proteggendo il nostro ecosistema e le risorse. Garantire che gli habitat sopravvivano e prosperano sulla Terra è il primo passo per garantire la salute e la proliferazione degli animali.

Per lo meno, Ariel è stato incaricato di proteggere l’ordine dei pianeti, sole, luna, stelle, intuizioni, consapevolezza, esperienze e provvedere ai bisogni naturali. I bisogni naturali come cibo, acqua e riparo sono particolarmente importanti nell’ambiente naturale quando esistono senza i lussuosi comfort che si trovano nella propria casa.

Il significato del nome di Ariel è “leone o leonessa di Dio”. Come una leonessa di Dio, Angelo Ariel deve proteggere il mondo che Dio ha creato. Simile ad una leonessa, quest’Angelo deve ruggire, combattere e proteggere l’ambiente da coloro che desiderano distruggerlo.

Le terre e le creature della Terra sono simili ad essere un cucciolo di leone dell’Angelo Ariel che richiede una costante protezione, quindi il suo nome che significa “leonessa di Dio” è davvero adeguato alle sue responsabilità.

ANGELO ARIEL – IL PATRONO DEGLI ANIMALI E L’AMBIENTE
Coloro che pregano per Ariel trovano una guida sulla sopravvivenza nel deserto. Vivere bene in qualsiasi circostanza esterna è un’abilità che non sono stati raggiunti da molti, pertanto è necessaria la guida di un angelo custode. Una preghiera popolare ad Angel Ariel recita: “Grazie, Arcangelo Ariel, per avermi guidato verso il modo migliore per aiutare l’ambiente terrestre.”

Questa preghiera sottolinea l’importanza di Ariel per fornire supporto all’ambiente, oltre a guidare le misure ideali da completare per la sopravvivenza. Aiutare a mantenere l’ambiente del mondo non è solo pertinente per la sopravvivenza degli esseri umani, ma anche per gli animali e la vegetazione necessari per sostenere la vita umana.

Senza gli animali e l’ambiente, non avremmo oceani, foreste, cibo, latte, vestiti, insetti e ossigeno che rendano possibile il semplice atto respiratorio.

Come patrono degli animali e dell’ambiente, questo Angelo è molto in alto per quanto riguarda il sostegno alla vita umana. I bisogni fondamentali della vita sono soddisfatti sotto il dominio di Ariel e dovrebbero essere rispettati e onorati in quanto tali.

DOMINANTE
Angelo Ariel governa su coloro che sono nati tra l’8 novembre e il 12 novembre. Tuttavia, non è necessario essere nati tra questi tempi per essere dotati della sua influenza. Finché credi e preghi per Ariel, puoi beneficiare dei suoi poteri.

Angelo Ariel è letto nelle religioni ebraiche e cristiane, ma può anche apparire nelle letture di altre religioni. Nella maggior parte degli scritti, Ariel è il protettore della natura e il decisore degli inferi. Si dice che quelli all’interno degli inferi siano sotto la punizione di questo Angelo e soffrano per le loro misfatti della natura.

Shakespeare è stato trovato a scrivere su Angelo Ariel nelle sue opere. Angelo Ariel è un folletto degli alberi nella commedia shakespeariana The Tempest. Come un folletto degli alberi, questo Angelo può essere visto come un personaggio che si interessa del suo ambiente e che fa del lavoro per sostenere tutto ciò che è dentro.

Come personaggio nel dramma, ad Angelo Ariel viene data conoscenza che dovrebbe essere privata, segreta e classificata in natura. Come folletto e protettore degli alberi, Ariel è in grado di ottenere informazioni e saggezza a cui gli altri non hanno accesso.

Questa idea di Shakespeare porta i lettori a capire il ruolo di coloro che proteggono il loro ambiente. Coloro che si prendono cura del loro mondo sono quelli con la più alta quantità di intelligenza ed empatia. Una lezione può essere appresa dagli insegnamenti di questo angelo custode e dagli scritti di Shakespeare.

PREGHIERA

ARIEL: Signore, voglio raggiungere il tema delle mie reti, andare nei tuoi spazi infiniti, nel tuo mondo spirituale. Voglio superare l’hardware del mondo reale, per saturarmi dell’eternità! Metti in evidenza me, Angel ARIEL, tutti i segreti rinchiusi nel tuo Dio, così posso inviarli alla Lega degli Umani, i miei fratelli. 

Accendimi, Signore, mia percezione del centro spirituale, in modo che io possa rivelare e mostrare ai miei simili esseri umani, tesori nascosti, addormentati da qualche parte nel profondo del mio essere e dei loro esseri. E poi dammi la grazia di avere successo nella mia vita, perché il mio successo sarà il tuo successo e quello del Creatore e Maestro dell’Universo, per le maggiori proprietà di tutti.

I numeri dell’Angelo Custode Ariel

45.27.90.36

Sommario
Angelo Custode Ariel, dall'8 al 12 novembre
Nome dell'articolo
Angelo Custode Ariel, dall'8 al 12 novembre
Descrizione
Angelo custode Ariel è l'angelo guaritore, il leader del Coro delle Virtù ed è il santo patrono degli animali e dell'ambiente. Si trova nelle religioni ebraica e cristiana e legge come fornitore di bisogni terreni. Come patrono degli animali e dell'ambiente, Ariel ha la responsabilità di prendersi cura della Terra
Autore
Editore
Lotto Gazzetta
Logo editore

Nessun commento