Previsioni di carattere statistico

0
259
Previsioni per le estrazioni del lotto di oggi 30/11/2017
Previsioni per le estrazioni del lotto di oggi 30/11/2017

[shortcode-variables slug=”giochi24″]

RITARDO CUMULATIVO NEI GEMELLI E NEI VERTIBILI

E’ una conclusione un po’ sconclusionata quella di dire che il ritardo cumulativo dei ventotto ambi gemelli in una ruota non supera le 10.000 estrazioni, mentre quello dei ventotto ambi vertibili non va oltre le 13.000. Direi che le 13.000 estrazioni si possono raggiungere e anche superare per i ventotto ambi gemelli, mentre quelli vertibili possono andare oltre le 16.000, anche di molto. E naturalmente non mi riferisco ai massimi. Basta rilevare questi dati in periodo presi a caso.

Genova ambo e terno 11.22.33.44.55.66.77.88

DUE NUMERI PER UNO A RUOTA

Il dato incontestabile che si riferisce al ritardo di due numeri qualsiasi per ambata in una ruota resta quello di Bari, con la coppia 55.84 che nel 1960 registrò l’assenza di 138 estrazioni. Il ritardo di 148 estrazioni, raggiunto dalla coppia 79.1 sulla ruota di Napoli nel 1880 si può anche mettere in discussione, ma il primo no. All’assenza cronologica della coppia di Napoli 79.1 è legato il ritardo relativo della stessa di 91 estrazioni (due numeri), per cui se non vale il ritardo cronologico non vale quello relativo, se invece i dati sono esatti tanto meglio.

Venezia per ambata 13.30 [ads1]

MASSIMI E MINIMI

Raffaele  Follonico sostiene che esaminando un periodo di 1556 estrazioni ha trovato che i sorteggi massimi di un numero erano stati 934 (beninteso su tutte le ruote). Secondo lo studioso, in uno analogo periodo, i sorteggi minimi di un numero, a tutte, non potrebbero essere inferiori a 844 estrazioni. La spiegazione data non è da scartare ma nella sostanza le cose stanno diversamente, per cui c’è senz’altro da rivedere  qualcosa. Infatti, in base ai nostri dati, controllati e ricontrollati, per uno stesso periodo di 1558 estrazioni abbiamo registrato per un numero a tutte sorteggi complessivi di 780 estrazioni, 796, 808, 809, 811 (naturalmente non si tratta dei minimi in assoluto, ma rilevati in periodi presi a caso). La prevista differenza di 90 (cioè 934-90=844) non regge quindi, di fronte alle differenze di 934-780=154,  934-796=138,  934-808=126 e così via di seguito.

Ambi secchi a Tutte 36.60 e 6.52 [shortcode-variables slug=”criteo”]

FANTASIE CHE VANNO VERIFICATE

 Posso essere anche d’accordo sul fatto che la briglia sciolta nel lotto porta a fantasticare e a trovare quindi mille soluzioni possibili. Una volta tutto questo si poteva giustificare, ma ci si è poi accorti che si creavano migliaia di metodi senza costrutto, e di combinazioni inutili, perché non portavano ad alcun vantaggio. Certi modi di procedere sono ora superati e ci si attiene agli insegnamenti della matematica, nello studio, nel formulare i pronostici, nella divisione dei numeri. Se il tutto non risponde a precisi criteri è tempo perduto perseguire nei passatempi. E’ come allungare la strada decine di volte e far confondere i lettori che ci seguono. Le nozioni che oggi si possiedono ci dicono subito che ci si trova davanti ad un bidone o ad una cosa seria. La dimostrazione è fondamentale.

Palermo per ambo  e terno 6.26.46.66.86 [ads2]