Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Come funziona la numerologia (I)

0

Pubblicità

Nel mondo di Harry Potter, la materia preferita di Hermione Granger è l’aritmetica. I romanzi non offrono molti dettagli, ma chiariscono che l’aritmetica implica le proprietà magiche dei numeri.

Hermione impara a usare grafici complessi per eseguire la divinazione numerica o dire al futuro usando i numeri.

Nel mondo reale, l’aritmetica è conosciuta come numerologia . Secondo i numerologi, tutto nel mondo dipende dalle proprietà mistiche dei numeri.

Pubblicità

Queste proprietà derivano dalla vibrazione intrinseca dei numeri .

Altri praticanti new-age usano il termine vibrazione per descrivere le credenze nel potere di oggetti come cristalli, pietre preziose, colori e oli essenziali.

Pubblicità

Come la teoria dice, ogni numero ha una vibrazione unica, dandogli certe proprietà. Queste proprietà possono far luce sul comportamento di una persona o prevedere se i partner romantici sono compatibili.

L’analisi numerologica può determinare il numero fortunato di una persona o il giorno fortunato.

I numeri ricorrenti possono offrire indizi su come funziona il mondo o sul significato di persone ed eventi. Secondo molti numerologi, nulla accade per caso: tutto accade a causa dei numeri.

4

La maggior parte dei numerologi accredita a Pitagora la fondazione del campo della numerologia.

Pitagora era un filosofo nato in Grecia intorno al 569 aC Gli storici non conoscono molto di Pitagora, dal momento che gran parte del suo lavoro originale sopravvive e la maggior parte delle persone che hanno scritto di lui lo hanno fatto centinaia di anni dopo la sua morte.

In effetti, alcuni storici credono che le scoperte solitamente attribuite a Pitagora provenissero in realtà da molti dei suoi seguaci. Inoltre, alcuni storici sostengono che i tratti della personalità attribuiti a lui – come quello che non permetterebbe ai suoi seguaci di mangiare o persino toccare i fagioli – sono apocrifi.

La somma degli interi dispari sequenziali, che inizia con uno, è un numero quadrato.

Pitagora e i suoi seguaci, noti come Pitagorici, studiavano matematica, musica e filosofia. Molti libri di testo accreditano la scuola pitagorica con diverse importanti scoperte, tra cui:

  • Il teorema di Pitagora , che afferma che in un triangolo rettangolo , il quadrato della lunghezza dell’ipotenusa è uguale alla somma dei quadrati degli altri due lati (a 2 + b 2 = c 2 )
  • Le proporzioni matematiche nelle armonie musicali , probabilmente scoperte attraverso l’uso di strumenti a corda
  • Il primo numero irrazionale, la radice quadrata di due o la costante di Pitagora

Inoltre, Pitagora ed i suoi seguaci credevano nelle proprietà mistiche dei numeri. Secondo Underwood Dudley, autore di “Numerology: Or What Pythagoras Wrought”, i Pitagorici si interessarono al misticismo dei numeri dopo aver scoperto un fatto particolarmente affascinante sui numeri. Se si sommano una serie di numeri dispari che iniziano con il numero uno, il risultato è sempre un numero quadrato.

Scoperte come questa hanno portato i pitagorici alla conclusione che “tutto è numero”. Secondo un’interpretazione, ciò significa che le persone possono misurare tutto nel mondo e descriverlo in termini di numeri e proporzioni.

Questa è un’idea ragionevole e ha avuto una grande influenza su scienza e matematica. Ma secondo un’altra interpretazione, “tutto è numero” significa che ogni cosa nel mondo è fatta di numeri e può essere ridotta ad un valore numerico.

Previsioni di gioco dalle estrazioni del lotto di oggi 2/5/2018

Napoli e Tutte per ambo e terno 90.6.15

 

Pubblicità

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Cliccando su “ACCETTA”, o facendo lo scroll, acconsenti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi