Home » Metodi » Metodi di Autori » Pronostici radicali
<

Pronostici radicali

Quella che sto per esporre è una tecnica di gioco pubblicata su Lotto Gazzetta nel 1994, realizzata da Teodoro Manasse. La procedura ha dato nel tempo, e continua ancora a fornire, risultati lusinghieri, motivo per quale torno a riproporla così come fu pubblicata, fornendo anche una soluzione per inseguire la sorte dell’ambo.

PRONOSTICI RADICALI

I quarantotto ambi che fuoriescono dalle otto quartine radicali hanno da sempre attirato l’attenzione degli scommettitori. Queste serie numeriche, formate come di seguito:

1-10-11-19

2-20-22-29

3-30-33-39

4-40-44-49

5-50-55-59

6-60-66-69

7-70-77-79

8-80-88-89

hanno la caratteristica di essere composte, ciascuna, da un numeretto, da un numero in cadenza zero, da un numero gemello e da un numero in cadenza nove.

Queste particolari serie numeriche si prestano all’applicazione di procedure atte a stabilire, con una discreta approssimazione, il verificarsi di eventi futuri. Quella in programma questa settimana, come certamente avrete capito, si basa, appunto, sulla sortita di un ambo facente parte di una delle otto quartine radicali in una delle dieci ruote. Ogni qual volta si dovesse registrare questo evento si dovrà necessariamente prendere in esame il quarto numero estratto in quella particolare ruota che ha visto presentarsi un ambo in una delle otto quartine radicali.

La prima operazione matematica da svolgere sarà quella di calcolare il valore in figura del quarto estratto. Il valore in figura di un numero, tanto per fare un esempio, viene calcolato come segue.

Ammettiamo di voler sapere il valore in figura del numero 88. Innanzitutto si dovranno sommare le cifre che compongono il numero che ci interessa e nel nostro caso avremo che 8+8=16. Siccome il valore in figura di un numero deve essere un valore di una sola cifra, sarà necessario seguitare nell’operazione e avremo che per 16 si avrà 1+6=7, dove 7 esprime il valore in figura del numero 88.

Una volta trovato il valore in figura del quarto estratto basterà sommare tale valore a ciascun numero dell’ambo iniziale che ha dato luogo alla messa in esecuzione della procedura adottata.

I due nuovi risultati saranno le due ambate su cui puntare con fiducia.

Vediamo assieme un esempio retroattivo per rendere comprensibile la teoria esposta.

Nel sorteggio del 15 gennaio del 1994 si presentava l’ambo 59-5 nella ruota di Bari e appartenente ad una delle otto quartine radicali. La condizione richiesta era rispettata e perciò si poteva procedere nell’applicazione della tecnica. Il quarto estratto che si veniva a determinare in quella estrazione corrispondeva al numero 87. Il primo passaggio era quello di calcolare il valore in figura dell’87 che era dato da 8+7=15=1+5=6, dove 6 stava ad esprimere il valore in figura.

La seconda operazione era quella di sommare il valore in figura 6 a ciascun numero dell’ambo da cui eravamo partiti e, perciò, si ricavava che 59+6= 65 e 5+6=11, dove il 65 e l’11 erano le due ambate da giocare nella ruota di Bari. Alla prima settimana di attesa si assisteva alla uscita del numero 65 a Bari.

Da prove condotte nella passate estrazioni ho registrato che le due ambate che solitamente si ottengono con questo particolare approccio, tendono a dare luogo all’esito sperato entro pochi di gioco e quelle rare volte che non si determina entro la settima settimana, è consigliabile soprassedere e passare ad una nuova. Nel periodo di tempo che è stato preso in esame, infatti, la procedura ha sempre atteso le speranze entro tempi piuttosto ristretti.

La sorte dell’ambo va inseguita abbinando, a ciascuna delle due ambate, i relativi numeri della quartina radicale corrispondente alla decina di ciascuna ambata, per il 75, ad esempio, erano da abbinare il numeri 7.70.77.79, mentre per il numero 22 erano da abbinare i numeri 2.20.22.29

Indicazioni di gioco valide dall’estrazione del lotto del 27/10/2015

Torino ambate 88 e 7

ambi 8.80, 8.88, 88.89, 7.70, 7.77, 7.79

Roma ambate 12 e 3

ambi 12.10, 12.11, 12.1, 12.19, 3.30, 3.33, 3.39

 

 

 

Circa Gino Pinna

Un commento

  1. non trovo il link per lo script…aiutooooo!!!

Lascia un Commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi